Pensionato+abbandona+un+cucciolo+buttandolo+fuori+dall%E2%80%99auto%3A+intervengono+i+Carabinieri
velvetpetsit
/2017/02/07/pensionato-abbandona-cucciolo-per-strada/amp/
Categories: News

Pensionato abbandona un cucciolo buttandolo fuori dall’auto: intervengono i Carabinieri

A Palermo un cucciolo è stato abbandonato da un anziano di 85 anni, che lo ha lasciato sul ciglio della strada “scaricandolo” dalla propria autovettura. Fortunatamente il piccolo è stato tratto in salvo e, grazie alle telecamere di sorveglianza, il suo proprietario è stato identificato e denunciato.

Di solito chi adotta un cane dovrebbe farlo con consapevolezza e coscienza, sapendo che è un impegno per la vita che non ha una “scadenza”, ma purtroppo questo concetto è ben lontano dalla realtà di molte persone che decidono di seguire l’istinto di prendere in casa un animale. Spesso infatti accade che si scelga un cucciolo perché ispira tenerezza, ma alla prima difficoltà poi lo si considera un “fastidio” di cui sbarazzarsi ed è proprio questo il caso di un pensionato di Palermo che ha deciso di lasciare per strada il proprio cagnolino di pochi mesi, un meticcio di piccola taglia.

L’uomo, di 85 anni, mentre era della sua autovettura, ha accostato e ha abbandonato il cagnetto sul ciglio della strada andando poi via senza curarsi minimamente delle sue sorti. Il piccolo, disorientato e spaventato, è corso a rifugiarsi all’interno di un recinto, rischiando di incastrarsi in una rete metallica. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, chiamati da alcuni passanti che intanto aveva provato a recuperare il cagnolino e, grazie alle telecamere di sorveglianza, sono riusciti a risalire al proprietario, che è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per abbandono di animale.

È solo un caso che il cane non sia finito sotto un’auto e che sia stato recuperato illeso. Dopo essere stato tratto in salvo, è stato affidato a un giovane che si è offerto di prendersi cura di lui. Questo episodio riporta ancora una volta l’attenzione sulle adozioni responsabili e sulla necessità di controlli più serrati nelle fasi di pre e post affido.

Photo Credits: Twitter

 

Lorena Coppola

Recent Posts

Il cucciolo di panda non vuole saperne di stare da solo: quello che fa con il suo umano è dolcissimo

Questo cucciolo di panda è dolcissimo, quello che fa intenerisce moltissimo: le immagini dolcissime in…

6 ore ago

Uomo salva un cerbiatto che annega, la loro vita cambia per sempre: risvolto emozionante

È un video davvero tenerissimo ma all'inizio spaventa non poco, un cerbiatto stava annegando in…

6 ore ago

Tieni lontano pulci e zecche dai tuoi animali: i migliori rimedi per prevenire il problema

Pulci e zecche non solo causano irritazioni alla pelle, ma possono trasmettere delle malattie: ecco…

8 ore ago

Cani, meglio collare o pettorina? La parola agli esperti

Cosa è meglio, un collare per cani o una pettorina? Gli esperti hanno elencato i…

9 ore ago

Puglia, il gatto Maneki cade in una grotta di 5 metri: lo straordinario salvataggio che ha tenuto col fiato sospeso i social

Un giovane gatto ha rischiato la vita in una grotta. Per fortuna i soccorritori sono…

11 ore ago

Gatto rapper conquista il web: le immagini sono tutte da ridere – VIDEO

Davvero molto divertente il gattino che fa il rapper: il video è diventato virale e…

13 ore ago