Vede+qualcosa+di+inquietante+appesa+al+balcone%3A+si+avvicina+e+scopre+che+%C3%A8%26%238230%3B
velvetpetsit
/2020/08/14/vede-qualcosa-inquietante-appesa-al-balcone-si-avvicina-e-scopre-che-e/amp/

Vede qualcosa di inquietante appesa al balcone: si avvicina e scopre che è…

A notare qualcosa di inquietante appesa al balcone è stata una bambina di 10 anni che allarmata ha subito avvisato il padre. Il fatto è accaduto a Varese e in breve tempo la vicenda ha raccolto decine di spettatori attorno alla scena. Avvicinatisi al cornicione si sono accorti cosa in realtà penzolava dal cornicione e con stupore e preoccupazione hanno subito avvisato le forze dell’ordine e i Vigili del fuoco. 

La scena sembrava infatti molto inquietante e surreale, sembrava quasi che “l’individuo” appeso al balcone stesse per fare una bruttissima fine. Ma l’intervento dei Pompieri è stato salvifico non solo per lui, ma anche per qualcun’altro che si trovava nascosto. 

La verità dietro “la cosa inquietante” appesa al balcone

Allertati dal padre della bimba di 10 anni sul posto sono giunti i Carabinieri e i Vigili del fuoco, che si sono subito adoperati per le operazione di soccorso. A rappresentare la scena inquietante e ad essere appeso al balcone era un gatto piuttosto spaventato. A differenza di quanto si possa pensare, che i gatti cadano sempre in piedi, può succedere che, se precipitano rovinosamente, possano farsi piuttosto male. Infatti, ignaro dell’arrivo dei soccorsi, il micio ha deciso di lanciarsi ferendosi così la bocca e la zampa. Prestati i primi soccorsi al gatto precipitato (ma per fortuna ancora vivo) i Pompieri si sono accorti che nel balcone si trovava un altro gatto, legato con un guinzaglio e primo di acqua e cibo. A quel punto entrambi i gatti sono stati affidati alle cure di un veterinario e dopo le dovute verifiche un gattile li ha accolti. A questo punto le forze dell’ordine stanno procedendo verso l’identificazione dei proprietari dei gatti; per loro è probabile possa scattare una denuncia per abbandono e maltrattamento di animali. Adesso i mici stanno bene e tutti sperano che possano trovare presto una famiglia.

Francesca Perrone

Cultura, Ambiente & Pets Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura. Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.

Recent Posts

Portare il gatto al mare: cosa bisogna sapere prima di prendere iniziativa

Micio in vacanza: alcuni consigli utili sul modo migliore per godersi una bella giornata al…

6 ore ago

Colpo di calore nel cane, non commettere errori: potrebbero costargli caro

Se hai un cane con questo caldo devi fare molta attenzione ai colpi di calore:…

18 ore ago

Piccioni sul balcone: così ho risolto il problema. Metodo che nessuno ha mai provato prima

La piaga dei piccioni in balcone: alcuni consigli utili e un metodo innovativo per liberarsene…

24 ore ago

Zanzare bianche, fai molta attenzione: alcune specie sono pericolose, ecco come riconoscerle

Bisogna fare molta attenzione alle zanzare bianche: alcune possono essere pericolose e bisogna avere le…

1 giorno ago

Pesciolini d’argento, ecco perché ne vedi così tanti in casa tua: c’è solo un modo per mandarli via

Cosa attira i pesciolini d'argento in casa e come fare per sbarazzarsi di questi animaletti…

2 giorni ago

Si chiama insetto forbice e si nasconde in questi punti precisi della casa: ecco come scovarlo e liberarsene

In casa vostra potreste imbattervi in questo insettino chiamato insetto forbice: cos'è? Correte dei rischi?…

2 giorni ago