Scoperta+agghiacciante+in+bagno%2C+dal+water+esce+la+testa+di+un+serpente+vivo%3A+VIDEO+inquietante
velvetpetsit
/2020/11/23/scoperta-agghiacciante-in-bagno-dal-water-esce-la-testa-di-un-serpente-vivo-video-inquietante/amp/

Scoperta agghiacciante in bagno, dal water esce la testa di un serpente vivo: VIDEO inquietante

Un uomo si è reso protagonista di una scoperta agghiacciante fatta proprio nel bagno di casa sua: dal water esce la testa di un serpente video. Nonostante l’inevitabile choc, l’uomo ha avuto il sangue freddo di riprendere quello che stava succedendo nella toilette della sua abitazione; il filmato è diventato inevitabilmente virale sul web. Il malcapitato è un texano negli Stati Uniti, che si è accorto appena in tempo della presenza del rettile; tuttavia il panico è stato tanto.  

Resta un mistero capire come il serpente sia riuscito ad arrivare incolume nella tazza del bagno, ma la sua presenza non è passata inosservata neanche ai vicini del protagonista della vicenda; sono tanti infatti a temere che un’esperienza simile possa replicarsi in tutto il quartiere. Intanto, dopo aver preso una grossa mazza da golf per cercare di cacciare il rettile, l’uomo ha ripreso la scena che si è palesata ai suoi occhi.

Il serpente dal water

Con enorme stupore il rettile, che emerge indisturbato dal water del malcapitato texano, sembrava non essere preoccupato dalla presenza dell’uomo che cercava di allontanarlo. Difficile stimare la grandezza del serpente; tuttavia, dal video si può notare come le dimensioni della testa dell’animale facciano pensare che non si tratti di un esemplare di piccola taglia. Sicuramente per il protagonista della vicenda il trauma non è stato lieve; non capita tutti i giorni di trovare un serpente nella tazza del water. Nonostante la paura però l’uomo ha ripreso l’accaduto con la telecamera del cellulare, facendo diventare la storia virale sul web. A riportare la notizia anche il The Sun che, a sua volta, ha ripostato il filmato inquietante sul proprio account Twitter. Inutile specificare, l’enorme risonanza del fatto tra visualizzazioni e ricondivisioni.

Video: Twitter The Sun

LEGGI ANCHE: Spaventoso squalo tigre nuota fino a riva: terrore tra i presenti [VIDEO]

 

Francesca Perrone

Cultura, Ambiente & Pets Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura. Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.

Recent Posts

Paura delle cavallette? C’è solo un modo per tenerle lontane da casa tua: scapperanno altrove

Un animale affascinante ma che può suscitare paura e perfino repulsione. Come allontanare le cavallette…

3 ore ago

Il gesto da evitare assolutamente quando si viene punti da una medusa: conseguenze da non sottovalutare

Anche nelle meraviglie delle spiagge italiane qualche inconveniente c'è: cosa fare capita di essere toccati…

9 ore ago

L’animale più pericoloso al mondo: questa scoperta non ti farà più dormire tranquillo

La Natura è piena di sorprese e non tutto è come sembra. Ecco gli animali…

21 ore ago

Dai i baci al tuo gatto? Dovresti assolutamente sapere questo: forse non ci hai mai pensato

Qualcosa che devi assolutamente sapere nella relazione domestica con il tuo amico. I gatti apprezzano…

1 giorno ago

Vorresti tanto un riccio domestico tutto per te? Forse, dovresti prima sapere questo

L'aspetto è delizioso e possiamo quasi dire che sembra uscito da una fiaba. Ma non…

1 giorno ago

Perché bisogna stare (molto) attenti alle zanzare: cosa succede al corpo quando pungono

Pensiamo solo al fastidio e alle notti insonni, ma la situazione più complessa. Cosa succede…

2 giorni ago