Coccole+al+cane%3A+uno+studio+spiega+perch%C3%A9+%C3%A8+bene+non+esagerare
velvetpetsit
/2021/04/30/coccole-al-cane-troppe-fanno-male-lo-dice-la-scienza/amp/

Coccole al cane: uno studio spiega perché è bene non esagerare

Dimostrare l’affetto al proprio cane, attraverso le coccole, potrebbe risultare un problema per il quattro zampe; ovviamente, quando carezze e abbracci diventano eccessivi. Anche in questo contesto, infatti, è necessario dosare il contatto fisico con il pet, per evitare di generare effetti negativi. Uno studio ha sottolineato, a tal proposito, come troppe coccole possano addirittura stressare il cane.

Il neuropsicologo e specialista del comportamento canino, Stanley Coren, ha analizzato 250 scatti di cani che stavano ricevendo coccole; le conclusioni a cui è giunto l’esperto sono sembrate piuttosto allarmanti. Ben 4 cani su 5 infatti mostravano segnali di stress proprio mentre stavano ricevendo le affettuose effusioni. Nello specifico, pare che l’81,6% dei quattro zampe manifestava segnali di nervosismo, il 10,8% aveva un atteggiamento ambiguo, e soltanto il 7,6% sembrava a proprio agio. Il dottor Coren ha dunque spiegato quali fossero gli aspetti che indicavano un segno di disagio nel cane.

Perché il cane non gradisce troppe coccole

Certe carezze, abbracci o bacini, possono essere percepiti dal cane in maniera completamente diversa rispetto all’uomo; quello che per un essere umano può essere un segno d’affetto, per l’animale può diventare motivo di stress. Il dottor Stanley Coren nel suo studio ha evidenziato alcuni segni di disagio nei cani durante le coccole: sbadigli, occhi chiusi, occhi roteati per non incontrare lo sguardo del proprietario, orecchie abbassate e poi due segnali che potrebbero sembrare all’apparenza positivi, ma che rappresentano uno stato di disagio: leccarsi le labbra e leccare la faccia del proprietario. Constatato questo aspetto, è importante capire come approcciarsi con il proprio quattro zampe per evitare che l’animale si stressi troppo; come suggerisce anche lo studio condotto dal professor Coren, è fondamentale rispettare gli spazi del cane e quindi evitare di disturbarlo mentre sta mangiando o giocando; inoltre, abbracci troppo forti potrebbero farlo sentire in trappola e tutt’altro che al sicuro. È importante ricordarsi sempre che si tratta di creature con una propria indole, diversa da quella umana, che va sempre rispettata.

LEGGI ANCHE: Come prendersi cura del pelo dei Beagle: tecniche importanti per evitare infezioni

Francesca Perrone

Cultura, Ambiente & Pets Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura. Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.

Recent Posts

Hai mai pensato di vendere uova? Ecco quanto costa una gallina e come partire con questo business

È nato prima l'uovo o la gallina? Non ci è dato saperlo, ma qui ci…

30 minuti ago

Attenzione se il criceto non va sulla ruota: il motivo può essere più serio di quanto pensi

Il tuo criceto non va più sull'amata ruota? Fai attenzione ai suoi comportamenti: potrebbe esserci…

7 ore ago

Sembra che il cane stia affogando, ma non è così: ecco di cosa si tratta e come si può aiutarlo

Un verso insolito ed insistente, che può anche spaventare. Starnuto inverso del cane: cosa devi…

18 ore ago

Il cane sta cercando di chiederti aiuto: ecco i segnali (importantissimi) che nessuno riconosce

Segni che devono essere interpretati il più presto possibile per aiutarlo. Come capire se il…

1 giorno ago

Come tenere lontani i gabbiani: in questo modo non gli fai del male, andranno via in un lampo

Una presenza maestosa ed inquietante. E una domanda che diventa inevitabile: sulla loro pericolosità e…

1 giorno ago

Il rischio che tutti sottovalutano: attenzione quando i bambini interagiscono con i cani

Un pericolo spesso sottovalutato ma sempre di attualità. Come evitare rischi nell'interazione tra cani e…

2 giorni ago