Perch%C3%A9+il+procione+%C3%A8+chiamato+orsetto+lavatore%3F+La+verit%C3%A0+sul+curioso+mammifero
velvetpetsit
/2021/06/09/perche-il-procione-si-chiama-orsetto-lavatore-la-verita/amp/

Perché il procione è chiamato orsetto lavatore? La verità sul curioso mammifero

In tanti si saranno, forse, chiesti come mai il Procione sia conosciuto con un altro simpatico nome: Orsetto Lavatore; l’origine di questo secondo nome, pare sia legata ad una particolare abitudine del mammifero. A questo curioso animale si legano diverse curiosità, che lo rendono davvero unico; protagonista, spesso, di diversi film d’animazione questa creatura è in grado di intenerire grandi e bambini con il suo aspetto, apparentemente, buffo.

Vive nelle zone boschive in prossimità di corsi d’acqua e tra le sue caratteristiche predominanti il fatto di essere un plantigrado; il Procione è, infatti, in grado di sostenersi sulle zampe posteriori mentre con quelle anteriori regge ed analizza gli oggetti. Le sue zampe sono provviste, inoltre, di lunghe dita e di artigli forti e taglianti. A conferirgli il secondo nome di Orsetto Lavatore, proprio un’abilità, di cui questo mammifero è capace grazie alle sue “mani”.

Le abilità del Procione

Il Procione è in grado di immergersi nell’acqua e con le sue zampe anteriori riesce a pulire e a lavare abilmente il cibo, con un movimento simile, pressappoco, a quello adoperato dagli stessi umani; da qui il secondo nome di Orsetto Lavatore. Il Procione è, inoltre, un bravissimo nuotatore e corridore; le sue zampe palmate gli permettono di muoversi bene in acqua e correndo, invece, può raggiungere i 24km/h. Tra le abilità dell’Orsetto Lavatore anche la capacità di arrampicarsi e poi riscendere a testa in giù, per voltarsi solo alla fine della discesa. In fine, una curiosità che rende il Procione davvero unico, le bizzarre “maschere nere” che presenta attorno agli occhi; i cerchi che contornano gli occhi di questi animali sono importanti per consentirgli di vedere meglio. Il nero, infatti, assorbe la luce ed evita che l’animale possa rimanere abbagliato; tuttavia, i Procioni, rispetto ad altri animali, percepiscono il mondo attorno a loro più con il tatto che con la vista.

LEGGI ANCHE: Una classifica speciale degli animali più intelligenti: dai pappagalli alle scimmie

Francesca Perrone

Cultura, Ambiente & Pets Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura. Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.

Recent Posts

Cosa può succedere se il cane mangia la Cycas

### Alimenti e Piante Tossiche per i Cani I nostri amici a quattro zampe, in…

8 ore ago

Perché il gatto fa pipì ovunque

Un comportamento che può sorprenderci ed infastidire, ma è molto frequente. Perché il gatto fa…

14 ore ago

Come capire se al cane fanno male i denti

Un problema frequente che va risolto nel modo migliore possibile: come capire se al cane…

20 ore ago

I cani capiscono quando stanno per morire?

Un argomento ampio e pieni di implicazioni per le nostre vite e quelle dei nostri…

1 giorno ago

I gabbiani sono pericolosi?

I gabbiani sono pericolosi? Una domanda che ci siamo posti spesso, ora che questi grandi…

2 giorni ago

Malattie che il cane trasmette all’uomo con la saliva

L'affetto canino: un segno d'amore spontaneo che tuttavia nasconde dei rischi da non trascurare in…

2 giorni ago