Cani+e+vacanze+estive%3A+come+viaggiare+in+aereo%2C+treno%2C+nave+e+traghetto
velvetpetsit
/2021/06/24/cani-e-viaggi-condizioni-di-traporto-in-aereo-treno-nave-e-traghetto/amp/
News

Cani e vacanze estive: come viaggiare in aereo, treno, nave e traghetto

È tempo di vacanze anche per gli amici a quattro zampe, proprio per questo è importante conoscere le condizioni di trasporto dei cani. Non solo l’auto, infatti, ma anche l’aereo, il treno, la nave o il traghetto possono essere dei mezzi di trasporto adatti a viaggiare con i propri animali domestici, ma è fondamentale conoscere le regole di base, valide per la maggior parte di compagnie di trasporti.

Viaggiare in aereo e in treno con i cani

Quando si decide di viaggiare con un quattro zampe in aereo è opportuno accertarsi che la compagnia scelta consenta il trasporto di animali. È bene tenere presente, nel caso di voli internazionali, se siano previsti scali e cambi di velivoli; i cambi del mezzo, infatti, potrebbero arrecare danni all’animale, come la rottura delle gabbie o, persino, lo smarrimento del pet. Inoltre, in caso di transito o scalo in diversi paesi potrebbe essere previsti dei particolari controlli sanitari o il fermo dell’animale per quarantena. Per questo è importante, prima di partire, verificare tutte le norme sanitarie, non solo del Paese di destinazione, ma anche degli eventuali Paesi di transito.

Per i viaggi in treno, invece, è bene sapere che i cani guida per ciechi sono ammessi gratuitamente in qualunque treno e classe; per gli altri quattro zampe sono previste restrizioni specifiche, a seconda della compagnia scelta. Per i treni che vanno all’estero sono necessarie alcune vaccinazioni. In generale, i cani di piccole dimensioni possono viaggiare con il proprietario, ma solo in seconda classe; i cani di grossa taglia possono, invece, rimanere liberi solo se il proprietario ha prenotato l’intero scompartimento.

Viaggi in nave e traghetto

Per i viaggi in nave e traghetto esistono delle norme simili; alcune compagnie di trasporto navale richiedono un certificato di buona salute rilasciato dai veterinari. Sui traghetti i cani sono ammessi con guinzaglio e museruola; i quattro zampe di piccola taglia possono viaggiare in cabina con il proprietario, i cani di taglia grande o media possono alloggiare negli appositi canili di bordo, ma se con il guinzaglio e la museruola possono rimanere sul ponte con i proprietario. Ad ogni modo e per qualsiasi viaggio, portare il libretto sanitario del proprio pet è sempre un’ottima scelta.

LEGGI ANCHE: Polpo depone le uova in un tubo di plastica: le immagini e la storia insolite [VIDEO]

Francesca Perrone

Cultura, Ambiente & Pets Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura. Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.

Recent Posts

Gatto rapper conquista il web: le immagini sono tutte da ridere – VIDEO

Davvero molto divertente il gattino che fa il rapper: il video è diventato virale e…

1 ora ago

Questo gattino cieco cerca disperatamente la sua padrona: il suo miagolio colpisce dritto al cuore

La storia di Dimitri, il gattino cieco ha fatto il giro del mondo: il miagolio…

3 ore ago

Rubens Barrichello si lascia andare alle lacrime: “Quella morte si poteva evitare”, cosa gli hanno trovato nello stomaco

Rubens Barrichello è stato costretto a dire addio al suo Speedy a causa di un…

5 ore ago

Non è una tua impressione, il tuo gatto davvero ti sta ignorando: lo conferma la scienza

Pensi che il gatto ti stia ignorando di proposito? Hai ragione, è esattamente quello che…

6 ore ago

Quando le dimensioni non contano: il rispetto prima di tutto anche se si pesa 1 kg, il video è da perdere la testa

I simpaticissimi protagonisti di questo video sono diventati delle star dei social. Le dimensioni a…

8 ore ago

Cagnolino in fin di vita rinasce dopo essere stato adottato: il video colpisce al cuore

Quando l'hanno trovato stava praticamente per morire, tremava ed era pieno di ferite, la storia…

10 ore ago