Stop+alla+caccia%3A+l%26%238217%3BOIPA+chiede+al+governo+d%26%238217%3Bimpugnare+la+legge+dello+%26%238220%3Bspiedo+bresciano%26%238221%3B
velvetpetsit
/2022/05/26/stop-alla-caccia-loipa-chiede-al-governo-dimpugnare-la-legge-dello-spiedo-bresciano/amp/
News

Stop alla caccia: l’OIPA chiede al governo d’impugnare la legge dello “spiedo bresciano”

L’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa) chiede al Governo di valutare l’impugnazione della legge Valorizzazione della cultura e della tradizione lombarda dello spiedo bresciano di altri preparati a base di selvaggina approvata in questi giorni dal Consiglio della Regione Lombardia. Una legge a favore della caccia, ma che è una grande minaccia alle biodiversità della provincia di Brescia. 

L’Oipa torna a fare una richiesta a gran voce per la salvaguardia delle biodiversità, questa volta in territorio bresciano. Da tempo, infatti, l’Organizzazione internazionale protezione animali chiede al governo d’impugnare la legge sullo “spiedo bresciano“. Per salvaguardare la tradizione dei piatti tipici di Brescia si rischierebbe, infatti, di incentivare una grande minaccia verso le biodiversità.

Facebook

L’Organizzazione internazionale protezione animali la definisce una “legge-marchetta” che incentiva la lobby dei cacciatori e della filiera agroalimentare, nel settore della ristorazione. Eppure, si tratta di un attacco eclatante alle biodiversità. L’Oipa, per questo motivo, ha chiesto al governo di intervenire al più presto sulla legge.

L’Oipa verso la polemica contro la caccia per lo “spiedo bresciano”

L’Organizzazione internazionale protezione animali ha chiesto in questi giorni al governo l’impugnazione della legge volta a valorizzare la cultura lombarda a i suoi piatti tipici, come lo “spiedo bresciano”. “Chiediamo di valutare la possibilità di promuovere la questione di legittimità costituzionale dinanzi alla Consulta poiché riteniamo si tratti una legge che lede il diritto alla salute dei cittadini”, ha spiegato il presidente dell’Oipa, Massimo Comparotto.

Google

Secondo l’Oipa, infatti, si tratta di una “legge-marchetta” tutta volta completamente a favore della lobby della caccia, che allo stesso tempo lede in maniera indelebile la salvaguardia delle biodiversità del nostro territorio. “I cacciatori potranno cedere a titolo gratuito a ristoranti e a sagre fino a 150 capi all’anno di selvaggina. Da utilizzare per la preparazione dello spiedo bresciano e altri piatti tradizionali lombardi”, ha continuato il presidente dell’Oipa.

Un problema anche dal punto di vista sanitario

Non solo un problema per la salvaguardia delle biodiversità del mondo animale, ma anche dal punto di vista sanitario. “Dalla doppietta al ristoratore, chi controllerà gli animali ceduti dal punto di vista sanitario?”, ha fatto una giusta osservazione Massimo Comparotto. “Questa legge, che consentirà ai ristoranti di offrire ai clienti alcuni piatti tradizionali a base di piccoli uccelli come la polenta e osei e lo spiedo bresciano, va contro la crescente sensibilità dell’opinione pubblica. Chi ha voluto questa legge, per una manciata di voti, mortifica l’ambiente e la biodiversità e chi li rispetta“, conclude il presidente dell’Oipa. E ancora una volta questa organizzazione si fa portavoce della salvaguardia dell’ambiente e delle biodiversità del nostro territorio. Nella speranza che anche quest’ultimo appello venga ascoltato e la caccia contenuta.

Facebook
Chiara Scioni

Recent Posts

Gatto rapper conquista il web: le immagini sono tutte da ridere – VIDEO

Davvero molto divertente il gattino che fa il rapper: il video è diventato virale e…

36 minuti ago

Questo gattino cieco cerca disperatamente la sua padrona: il suo miagolio colpisce dritto al cuore

La storia di Dimitri, il gattino cieco ha fatto il giro del mondo: il miagolio…

2 ore ago

Rubens Barrichello si lascia andare alle lacrime: “Quella morte si poteva evitare”, cosa gli hanno trovato nello stomaco

Rubens Barrichello è stato costretto a dire addio al suo Speedy a causa di un…

4 ore ago

Non è una tua impressione, il tuo gatto davvero ti sta ignorando: lo conferma la scienza

Pensi che il gatto ti stia ignorando di proposito? Hai ragione, è esattamente quello che…

6 ore ago

Quando le dimensioni non contano: il rispetto prima di tutto anche se si pesa 1 kg, il video è da perdere la testa

I simpaticissimi protagonisti di questo video sono diventati delle star dei social. Le dimensioni a…

8 ore ago

Cagnolino in fin di vita rinasce dopo essere stato adottato: il video colpisce al cuore

Quando l'hanno trovato stava praticamente per morire, tremava ed era pieno di ferite, la storia…

9 ore ago