I+cani+ci+comprendono+pi%C3%B9+di+quanto+non+immaginiamo%3A+ecco+come+%E2%80%9Ccomunicano%E2%80%9D+con+noi
velvetpetsit
/2024/02/21/i-cani-ci-comprendono-piu-di-quanto-non-immaginiamo-ecco-come-comunicano-con-noi/amp/
Curiosità

I cani ci comprendono più di quanto non immaginiamo: ecco come “comunicano” con noi

Ebbene sì, i nostri amici a 4 zampe possono comprendere il nostro stato d’animo meglio di quanto non immagiamo comunicando con noi.

Spesso e volentieri siamo così egoriferiti da credere che non esista comunicazione se non quella verbale che si tramuta in un dialogo o anche in un monologo. Quello che fa la differenza è l’uso delle parole che diventano veicolo non solo di messaggi importanti, ma anche di emozioni inespresse. Le emozioni però non conoscono solo il linguaggio delle parole e questo i cani lo hanno capito benissimo.

I cani sono in grado di comunicare con noi esseri umani – Velvetpets.it

C’è, infatti, tutta una comunicazione non verbale che fa piangere, ridere o ancora consola ed è il modo in cui i nostri amici a quattro cercano di entrare in contatto, in una sorta di sintonia più profonda, autentica e sincera, col proprio padrone andando così oltre le semplici parole che limitano in questa circostanza. In altre parole, non solo i cani possono capire le emozioni umane, ma “comunicano” anche con noi in un modo tanto tenero quanto speciale.

Alla scoperta delle emozioni: come fanno i cani a comunicare con gli essere umani

Hai mai fatto caso che quando sei triste o giù di morale il tuo cane ti lecchi capendo la tua tristezza? Ecco, in quel caso non si tratta assolutamente di una tua impressione: il tuo cane, infatti, sta cercando di confortarti perché ha inteso il tuo stato d’animo e vuole comunicare con te. Ma non solo. Può anche saltare di gioia se torni a casa allegro dopo una giornata fuori. Ma come si spiega tutto questo? Niente di più semplice in realtà.

I cani riescono a comprendere le emozioni dei loro padroni – Velvetpets.it

Come dicevamo prima, infatti, i cani possono comprendere i nostri sentimenti interpretando le espressioni del nostro corpo e collegarle alle emozioni. E una simile “reazione” si deve a un’amicizia di lunga data tra cani ed esseri umani, che è andata sempre più rafforzandosi nel corso dei secoli. E si pensa anche che i cani siano in grado di memorizzare le espressioni facciali dei loro proprietari e collegarle a un determinato momento.

Ma non è tutto. Specialmente i cani di grande taglia, infatti, sono in grado di interpretare anche il nostro tono di voce, motivo per cui quando fanno un pasticcio e il padrone si arrabbia, capiscono perfettamente che hanno fatto qualcosa che non avrebbero dovuto fare. Non va dimenticato inoltre come i cani abbiano un olfatto molto acuto grazie al quale sono capaci di rilevare alcuni odori che rilasciamo in base alle nostre emozioni.

Karola Sicali

Recent Posts

Gatto che beve molto: questo segnale potrebbe nascondere una patologia molto grave

I gatti sono creature affascinanti con comportamenti che spesso lasciano perplessi noi umani. Tra questi,…

1 ora ago

Il cane fa i bisogni in casa: segnale allarmante, il motivo potrebbe essere grave

I cani sono animali domestici che richiedono molte attenzioni, e spesso i padroni si trovano…

4 ore ago

Miglior trasportino per gatti 2024, ce n’è per tutti i gusti: economico, pieno di comfort e non solo

Contiene link di affiliazione. Se anche voi non potete fare a meno di portare il…

1 giorno ago

Il tiragraffi perfetto per ogni situazione | Non occupa spazio in casa e abitui subito il tuo gatto

Contiene link di affiliazione. I gatti sono animali abbastanza vivaci nonché molto territoriali e per…

2 settimane ago

Questo cagnolino ama strofinarsi sul divano, ma c’è un imprevisto: da vedere assolutamente fino alla fine

Se vuoi migliorare la tua giornata devi assolutamente vedere questo video: il cagnolino è davvero…

3 settimane ago

La paura più grande dei gatti? Apri il tuo frigo e lo scoprirai: video da ridere a crepapelle

Credete che i gatti non abbiano paura di niente? Vi sbagliate. Ecco che cosa fanno…

3 settimane ago