L%26%238217%3Berrore+che+commettono+tutti+quando+addestrano+il+loro+cane%3A+perch%C3%A9+se+fai+cos%C3%AC+si+fider%C3%A0+meno+di+te
velvetpetsit
/2024/02/24/lerrore-che-commettono-tutti-quando-addestrano-il-loro-cane-perche-se-fai-cosi-si-fidera-meno-di-te/amp/
Addestramento

L’errore che commettono tutti quando addestrano il loro cane: perché se fai così si fiderà meno di te

C’è un errore molto comune che quasi tutti commettono nell’addestrare un cane: ecco qual è e come invece si dovrebbe fare.

Addestrare un cane è un processo fondamentale che deve iniziare fin da quando è cucciolo. Il metodo migliore per l’addestramento di un cane, si sa, è con il cosiddetto rinforzo positivo, ovvero premiarlo con un piccolo bocconcino di cibo mentre gli si insegna l’azione da compiere. Occorre molta pazienza e un lavoro attento e costante per riuscire ad addestrare un cane al meglio.

L’errore comune che molti fanno nell’addestrare il cane – velvetpets.it

Si comincia certamente dagli insegnamenti basilari, come ad esempio abituare il cucciolo a fare i bisogni fuori casa, Per poi proseguire con azioni semplici come farlo stare seduto, sdraiato, ecc. Gli addestratori più esperti, non solo chi fa questo mestiere per lavoro, ma anche tutti gli appassionati o semplicemente i proprietari di un cane, possono cimentarsi nell’insegnare al cane molte cose da fare.

Azioni di ordine pratico e utile o di gioco, sono davvero tante le cose che si possono insegnare ad un cane e che lui con la sua grande intelligenza può apprendere. Spesso quando si vedono cani ben addestrati ad attività anche insolite e divertenti si prova sorpresa ed emozione. È sicuramente frutto di un lavoro di addestramento meticoloso e costante, fatto con cura, passione e amore verso gli animali, che sanno contraccambiare regalandoci la loro bravura.

Come addestrare correttamente il cane: l’errore da non fare

Esiste un errore che capita a moltissime persone di fare quando si addestra un cane. Spesso non si è neanche consapevoli del fatto che in realtà è un errore, e proprio per questo è un’abitudine diffusissima. Ecco di che si tratta e quale invece è il modo corretto di agire, secondo gli esperti cinofili.

L’errore da non fare con i premietti quando si addestra un cane – velvetpets.it

Nel corso delle sessioni di addestramento del cane ci si munisce di piccoli premi con cui, appunto, premiare il cane ogni volta che compie l’azione nel modo giusto. Questo favorisce in lui la comprensione e, attratto dal cibo, collegando il premio all’azione da fare, imparerà a compierla e una volta imparata perfettamente con il tempo la eseguirà anche senza bisogno di ricevere un premio.

L’errore consiste nel fargli vedere chiaramente la ricompensa che riceverà. Ai fini dell’addestramento questo può essere controproducente e portare il cane anche ad anticipare l’azione o a svolgerla non in modo ottimale per la voglia di ricevere il premio. I premi devono essere posizionati in un apposito sacchetto o contenitore e non tenuti in mano.

Meglio fissarli in una tasca nella parte posteriore del proprio corpo in modo che il cane non li veda subito. Poi con un movimento rapido lo si da al cane. Non solo: è bene anche non dare il regalino sempre con la stessa mano, e il motivo è sempre non creare aspettative nel cane. La cosa migliore da fare è sorprenderlo fornendo il premio a volte con una mano a volte con l’altre, altre volte ancora lanciandolo. Così il cane sarà più stimolato a sviluppare le sue capacità e non agirà in modo meccanico solo per le aspettative che si formano in lui.

Romana Cordova

Recent Posts

Adozione di un gatto: i passaggi da fare per essere in regola su tutti i fronti

Adottare un gatto rappresenta non solo un gesto d'amore ma anche una grande responsabilità, capace…

3 ore ago

Il cane si morde spesso le zampine? Oltre allo stress ci può essere un altro motivo, molto più serio

Adottare un cane è una scelta che va ponderata con attenzione, perché si tratta di…

6 ore ago

Pulci nel cane: come individuarle e cosa fare nel caso in cui il cane le abbia contratte

Le pulci sono parassiti esterni che possono attaccare il cane in qualsiasi periodo dell'anno, ma…

9 ore ago

Cani e gatti in auto, attenzione a questa legge: le multe sono altissime

I nostri amici a quattro zampe, cani e gatti, sono animali che amano la libertà…

12 ore ago

Gatto che beve molto: questo segnale potrebbe nascondere una patologia molto grave

I gatti sono creature affascinanti con comportamenti che spesso lasciano perplessi noi umani. Tra questi,…

15 ore ago

Il cane fa i bisogni in casa: segnale allarmante, il motivo potrebbe essere grave

I cani sono animali domestici che richiedono molte attenzioni, e spesso i padroni si trovano…

18 ore ago