Se+hai+un+gatto+non+mischiare+mai+questi+due+ingredienti+in+casa%3A+%C3%A8+pericolosissimo+per+la+sua+salute
velvetpetsit
/2024/03/21/se-hai-un-gatto-non-mischiare-mai-questi-due-ingredienti-in-casa-e-pericolosissimo-per-la-sua-salute/amp/
Pets Healthy

Se hai un gatto non mischiare mai questi due ingredienti in casa: è pericolosissimo per la sua salute

Due prodotti molto comuni nella cura della casa possono essere molto fastidiosi per i nostri gatti. In alcuni casi anche letali

Negli ultimi anni, si è assistito a un aumento della consapevolezza riguardo ai pericoli domestici che possono minacciare la salute dei nostri amici felini. Oggi parleremo di due sostanze molto comuni nella cura della casa che, però, possono essere davvero molto pericolose per il nostro felino.

Due sostanze molto tossiche per il nostro gatto in casa – (velvetpets.it)

Per proteggere i nostri gatti da questi pericoli, è fondamentale adottare precauzioni durante la pulizia domestica. Prima di utilizzare prodotti contenenti questi due ingredienti, assicurarsi che il gatto sia tenuto lontano dalla zona trattata e che le superfici siano completamente asciutte prima di consentire all’animale di avvicinarsi.

Inoltre, è consigliabile utilizzare alternative più sicure e naturali per la pulizia domestica, come aceto bianco, bicarbonato di sodio o detergenti specifici per animali domestici.

Se hai un gatto non mischiare mai questi due ingredienti in casa: sono altamente tossici

Tra le sostanze più pericolose presenti nelle nostre case ci sono l’ammoniaca e la candeggina, entrambe utilizzate comunemente per la pulizia domestica. Sebbene queste sostanze siano efficaci nel combattere batteri e germi, possono rappresentare un grave rischio per la salute dei nostri gatti.

Ammoniaca e candeggina tossiche per il nostro gatto in casa – (velvetpets.it)

L’ammoniaca è un composto chimico tossico che si trova in molti prodotti per la pulizia domestica, come detergenti per vetri, sgrassatori e prodotti per la pulizia dei bagni. Questa sostanza emette un odore pungente che può risultare fastidioso per gli esseri umani e ancora di più per i gatti, la cui sensibilità olfattiva è molto più elevata rispetto alla nostra. L’inalazione di vapori di ammoniaca può causare irritazione alle vie respiratorie dei gatti, provocando starnuti, tosse e difficoltà respiratorie. In casi più gravi, l’esposizione prolungata può portare a danni polmonari permanenti.

Anche la candeggina è una sostanza altamente corrosiva e tossica per i gatti. Utilizzata comunemente come disinfettante per superfici e sbiancante per i tessuti, la candeggina può provocare ustioni chimiche se viene a contatto con la pelle delicata dei nostri amici felini. Inoltre, l’ingestione accidentale di candeggina può causare gravi danni interni, irritazione dell’apparato gastrointestinale e perfino avvelenamento. I sintomi che provoca sono vomito che potrebbe comprendere anche del sangue.

In caso di esposizione accidentale a ammoniaca o candeggina, è importante agire prontamente. Se il gatto mostra segni di avvelenamento o irritazione, consultare immediatamente un veterinario per ricevere assistenza medica. Con la giusta attenzione e precauzione, è possibile proteggere i nostri amici felini dai pericoli delle sostanze chimiche presenti nella nostra casa, garantendo loro una vita sana e felice.

Claudio Rossi

Recent Posts

Hai mai pensato di vendere uova? Ecco quanto costa una gallina e come partire con questo business

È nato prima l'uovo o la gallina? Non ci è dato saperlo, ma qui ci…

2 ore ago

Attenzione se il criceto non va sulla ruota: il motivo può essere più serio di quanto pensi

Il tuo criceto non va più sull'amata ruota? Fai attenzione ai suoi comportamenti: potrebbe esserci…

8 ore ago

Sembra che il cane stia affogando, ma non è così: ecco di cosa si tratta e come si può aiutarlo

Un verso insolito ed insistente, che può anche spaventare. Starnuto inverso del cane: cosa devi…

20 ore ago

Il cane sta cercando di chiederti aiuto: ecco i segnali (importantissimi) che nessuno riconosce

Segni che devono essere interpretati il più presto possibile per aiutarlo. Come capire se il…

1 giorno ago

Come tenere lontani i gabbiani: in questo modo non gli fai del male, andranno via in un lampo

Una presenza maestosa ed inquietante. E una domanda che diventa inevitabile: sulla loro pericolosità e…

1 giorno ago

Il rischio che tutti sottovalutano: attenzione quando i bambini interagiscono con i cani

Un pericolo spesso sottovalutato ma sempre di attualità. Come evitare rischi nell'interazione tra cani e…

2 giorni ago