Il+fascino+e+il+mistero+dei+granchi+pon-pon%3A+%5BVIDEO%5D
velvetpetsit
/2017/03/26/i-granchi-pon-pon-studi-e-ricerche/amp/
Categories: Curiosità

Il fascino e il mistero dei granchi pon-pon: [VIDEO]

In una ricerca svolta dall’IUI Marine Laboratory di Eilat, in Israele, sono stati osservati alcuni esemplari di granchi ponpon a cui sono stati rimossi i loro anemoni usati come forma di difesa. I granchi hanno reagito in modo sorprendente.

I granchi Lybia, meglio conosciuti come “granchi pon-pon” sono dei crostacei molto piccoli che hanno una particolare tecnica di difesa. Vengono soprannominati granchi ponpon o granchi pugili perché mantengono con le loro chele due piccoli anemoni di mare simili a dei ponpon. Gli anemoni di mare sono dei polipi urticanti che trascorrono la maggior parte del tempo tra le rocce, in attesa che qualche pesce si avvicini e venga intrappolato nei loro tentacoli veleniferi. I granchi Lybia usufruiscono dei tentacoli urticanti degli anemoni per tenere lontani tutti i predatori. In cambio gli anemoni ricevono frammenti di cibo dagli avanzi dei loro pasti.

A differenza di altre famiglie di granchi, i Lybia non hanno chele robuste in grado di difendersi o procurarsi il cibo, ma solo minuscole pinzette. Per anni gli etologi di tutto il mondo hanno studiato il comportamento di questi granchi e in un recente studio, condotto dall’Interuniversity Institute for Marine Sciences di Eilat, a Sud di Israele, gli scienziati hanno provato a togliere ad un granchio pon-pon uno dei due anemoni. Non abbandonano gli anemoni volontariamenteha raccontato Yisrael Schnytzer, autore dello studioLi abbiamo messi su un vetrino sotto un microscopio e abbiamo usato un paio di minuscole pinzette per rimuovere gli anemoni, lentamente e con delicatezza.

Il granchio ha iniziato a dividere a metà l’anemone che gli era rimasto e, dopo qualche giorno, i due frammenti si sono rigenerati in due nuovi cloni dell’anemone originale. In un altro esperimento gli scienziati hanno rimosso ad un granchio pon-pon entrambi gli anemoni e lo hanno messo a contatto con un suo simile che li possedeva entrambi. La reazione è stata la lotta tra i due, allo scopo di rubare almeno un anemone all’avversario, per poi iniziarne la clonazione.

Sono tanti i misteri irrisolti sui granchi Lybia, come ad esempio il genere di anemoni chiamati “Alicia” che non sono mai stati trovati in libertà ma sempre e unicamente tra le chele di questi granchi. Per questo motivo sono ancora in corso tantissimi studi su questi incredibili crostacei.

Photo Credits: Twitter

Lorena Coppola

Recent Posts

Proteggi il tuo divano dal gatto con i fogli antigraffio autoadesivi

Contiene link di affiliazione. Chi ha un gatto in casa sa benissimo che questi pelosi…

42 minuti ago

Adozione di un cane: quali sono i passaggi da effettuare per essere in regola

Adottare un cane rappresenta un atto di amore e responsabilità immenso. Se vi sentite pronti…

2 ore ago

Adozione di un gatto: i passaggi da fare per essere in regola su tutti i fronti

Adottare un gatto rappresenta non solo un gesto d'amore ma anche una grande responsabilità, capace…

11 ore ago

Il cane si morde spesso le zampine? Oltre allo stress ci può essere un altro motivo, molto più serio

Adottare un cane è una scelta che va ponderata con attenzione, perché si tratta di…

14 ore ago

Pulci nel cane: come individuarle e cosa fare nel caso in cui il cane le abbia contratte

Le pulci sono parassiti esterni che possono attaccare il cane in qualsiasi periodo dell'anno, ma…

17 ore ago

Cani e gatti in auto, attenzione a questa legge: le multe sono altissime

I nostri amici a quattro zampe, cani e gatti, sono animali che amano la libertà…

20 ore ago