Scoperto+misterioso+%26%238220%3Bmostro+marino%26%238221%3B%3A+ha+tutto+il+corpo+pieno+di%26%238230%3B+%5BFOTO%5D
velvetpetsit
/2020/08/05/scoperto-misterioso-mostro-marino-ha-tutto-il-corpo-pieno-di-foto/amp/

Scoperto misterioso “mostro marino”: ha tutto il corpo pieno di… [FOTO]

Una scoperta che ha lasciato senza parole anche gli esperti di fauna acquatica. Nei fondali dell’oceano, è stato trovato uno sconosciuto e misterioso “mostro marino”. Anche i biologi che lo hanno avvistato per la prima volta non hanno saputo classificarlo insieme a nessun’altro esemplare già esistente. Il suo corpo presenta delle caratteristiche, talmente peculiari, che hanno fatto sì gli venissero attribuiti diversi soprannomi.

Il “mostro marino” rientra nella categoria delle creature misteriose; di lui non si hanno tracce nel passato. Il primo avvistamento di questo esemplare sconosciuto risale a circa due anni fa nelle acque dell’Indonesia.

Le caratteristiche peculiari del “mostro marino”

Anche gli esperti affermano che si tratti di un esemplare mai conosciuto prima. Appartiene senza dubbio alla famiglia dei crostacei, questo lo dimostra la presenza di un robusto carapace. La parte inferiore del suo corpo sembra essere ricoperta di chele e la forma della sua struttura fisica ricorda più quella di uno scarafaggio gigante. Lungo circa 40 centimetri e largo più di 15, rientra (per i biologi) nelle nuove specie scoperte. Il “mostro marino” è in realtà un Isopode Gigante scoperto per la prima volta in Indonesia quasi due anni fa. L’esemplare è stato studiato dai biologi marini del laboratorio dell’isola di St. John, a Singapore, che ha pubblicato i risultati dello studio sulla rivista scientifica Zoo Keys. Alla fine hanno stabilito si tratti di una particolare variante del genere Bathynomus. Questo animale generalmente vive a circa mille metri di profondità negli oceani. Anche se ancora non ha un nome comune, all’esemplare è stato attribuito un nome scientifico: Bathynomus raksasa. Ma qualcuno, per via del suo aspetto, si è divertito ad attribuirgli nomignoli e soprannomi come: scarafaggio gigante marino o anche Darth Vader ricordando il personaggio della saga di Guerre Stellari.

Photo Credits Facebook (St. John’s Island Marine Laboratory)

Francesca Perrone

Cultura, Ambiente & Pets Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura. Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.

Recent Posts

Il cane poliziotto più fifone del web: ecco cosa fa dal veterinario (VIDEO)

Il cane poliziotto più fifone del web. Il video condiviso sui social mostra cosa fa…

40 minuti ago

Gatto rigetta palle di pelo, quando preoccuparsi? Attenzione a questi casi: bisogna intervenire subito

Segnali di preoccupazione: quando il gatto rigetta le palle di pelo e quando è necessario…

2 ore ago

Sui social è già una star: hai mai visto un labrador che sa parlare? – VIDEO

Il video è virale e lui, il labrador che ne è protagonista è ormai una…

4 ore ago

Basta avere paura del dentista! In questa clinica il cane riesce a calmare persino i pazienti più spaventati

Il dentista ti terrorizza? La pet therapy funziona anche qua: dov'è la clinica con il…

11 ore ago

I cani ci comprendono più di quanto non immaginiamo: ecco come “comunicano” con noi

Ebbene sì, i nostri amici a 4 zampe possono comprendere il nostro stato d'animo meglio…

11 ore ago

I segreti del mondo felino: ecco dove si nascondono i gatti quando sentono che è vicino il momento di lasciarci

Perché il nostro amico peloso quando sente approssimarsi la sua ora si allontana da noi,…

13 ore ago