Animali+nelle+case+degli+italiani%3A+quali+sono+i+pi%C3%B9+diffusi
velvetpetsit
/2021/10/07/animali-nelle-case-degli-italiani-quali-sono-i-piu-diffusi/amp/
Curiosità

Animali nelle case degli italiani: quali sono i più diffusi

Compagni d’avventura, confidenti, amici sinceri, sono tanti gli animali domestici che, ad oggi, vivono nelle case degli italiani; non importa se si tratti di single o di famiglie numerose, i pets sono parte integrante della famiglia di umani. Sono più di 4 italiani su 10 a scegliere di condividere la propria vita con una creatura a due, quattro o senza zampe; i pets hanno acquisito un ruolo centrale per moltissime persone.

A riferirlo è un’analisi della Coldiretti, che ha descritto una presenza in aumento negli ultimi anni di animali nelle case degli italiani. La solitudine, lo stress, le situazioni di disagio, il bisogno di donare amore, sono tutte condizioni che hanno spinto molte persone a scegliere nei pets un sostegno.

Animali domestici e animali da stalla

Secondo quanto precisa la Coldiretti, in base ad una ricerca Eurispes, gli animali preferiti dagli italiani sono il cane (43,6%) e il gatto (35,1%); tuttavia non mancano uccellini e pesci (tra i più acquistati nell’ultimo periodo), ma anche tartarughe, conigli e animali esotici. Tante le creature che provengono dai rifugi, il 19,3%, a queste si accompagnano i pets arrivati come regalo, il 20,7%; ci sono poi quelli raccolti dalla strada, il 17,1%, diversi anche quelli acquistati da allevamenti o negozi di animali. E per finire il 5,7 % ha tenuto il cucciolo di un animale che si trovava già in casa.

Sebbene questi dati dimostrino che sempre più italiani hanno scelto di condividere la loro vita con un animale, la Coldiretti evidenzia anche il ‘lato oscuro’ del mercato nero; sono circa 400mila i cuccioli importati illegalmente dall’estero. Ed inoltre, se per gli animali d’affezione si può parlare di un bilancio positivo, lo stesso non si può dire delle creature da stalla; nell’ultimo decennio sono scomparsi 2 milioni tra mucche, maiali, pecore e capre, soprattutto nelle aree più povere. La Coldiretti spiega, infine, che la biodiversità delle stalle potrebbe essere a rischio per tutte le 130 razze allevate: pecore, bovini, capre, equini, maiali, polli, tacchini e asini.

LEGGI ANCHE: Nasce la terapia assistita con gli animali per curare lo stress da Covid-19

Francesca Perrone

Cultura, Ambiente & Pets Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura. Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.

Recent Posts

Il tiragraffi perfetto per ogni situazione | Non occupa spazio in casa e abitui subito il tuo gatto

Contiene link di affiliazione. I gatti sono animali abbastanza vivaci nonché molto territoriali e per…

6 giorni ago

Questo cagnolino ama strofinarsi sul divano, ma c’è un imprevisto: da vedere assolutamente fino alla fine

Se vuoi migliorare la tua giornata devi assolutamente vedere questo video: il cagnolino è davvero…

2 settimane ago

La paura più grande dei gatti? Apri il tuo frigo e lo scoprirai: video da ridere a crepapelle

Credete che i gatti non abbiano paura di niente? Vi sbagliate. Ecco che cosa fanno…

2 settimane ago

Cani incollati alla tv, lo scherzo del padrone li fa innervosire: ecco cosa combinano (divertentissimo)

Avete mai visto dei cani guardare la TV ed appassionarsi intensamente allo schermo? Quello che…

2 settimane ago

Aumento di perdita del pelo nel cane: ecco quando si tratta di un problema di salute e devi preoccuparti

Se il tuo cane sta perdendo molto più bene del solito dovresti preoccuparti in questo…

2 settimane ago

Così bello da sembrare finto: lui è Winnie ed è diventata una vera star del web

È un cane o un peluche? Se la domandano in tantissimi, il suo aspetto è…

2 settimane ago