Sri+Lanka%2C+muore+l%26%238217%3Belefante+pi%C3%B9+sacro+del+posto
velvetpetsit
/2022/03/08/elefante-morto-esemplare-sacro-in-sri-lanka-paese-in-lutto/amp/
News

Sri Lanka, muore l’elefante più sacro del posto

Morto in Sri Lanka uno degli animali più sacri del posto: l’elefante Nadugamuwa Raja; grande commozione e funerali solenni per la creatura considerata, quasi, al pari di una divinità nel paese dell’Asia Meridionale. Il presiedente ha chiesto che venga ritenuto ‘tesoro nazionale’.

Lutto nazionale in Sri Lanka per la morte di Nadugamuwa Raja; l’elefante, più sacro del posto, è venuto a mancare lo scorso 7 marzo gettando nello sconforto e nella commozione la popolazione che lo adorava, quasi, al pari di una divinità. Per il pachiderma, infatti, si è svolto un funerale solenne ed è stata emanata un’ordinanza presidenziale, la quale prevede che i resti dell’animale siano conservati per i posteri.

In paesi come l’India e la Thailandia l’elefante è considerato un animale sacro per diversi aspetti; in India, ad esempio, si lega alla divinità del Dio Ganesh dal corpo umano e testa di un elefante. Nella cultura indù questo animale è venerato come simbolo di fortuna e prosperità e protettore contro le avversità. In Thailandia, invece, è simbolo nazionale ed è impresso nella bandiera fin dal 1917.

Gli onori all’elefante sacro in Sri Lanka

La morte dell’elefante Nadugamuwa Raja ha provocato particolare sconforto tra la popolazione che lo ha considerato uno degli animali più sacri; il pachiderma si è spento all’età di 68 anni e per rendergli omaggio si è tenuta una cerimonia funebre solenne. Una processione in lutto ha reso omaggio all’elefante Nadugamuwa Raja; al corteo hanno partecipato studenti e sacerdoti buddisti che hanno recitato preghiere e marciato per arrivare a toccare le zanne d’avorio dell’elefante.

Il presidente dello Sri Lanka, Gotabaya Rajapaksa, ha emanato un’ordinanza secondo la quale l’animale sarà dichiarato ‘tesoro nazionale‘; Rajapaksa ha ordinato, inoltre, che i resti del pachiderma Nadugamuwa Raja siano impagliati. Il presidente, infatti, ha espresso il desiderio che anche le generazioni future possano conoscere e testimoniare la grandezza di questo animale sacro. Nadugamuwa Raja era il capo fila dei 100 elefanti illuminati che ogni anno partecipano all’Esala Perahera, l’importante e solenne festa buddista che si celebra nella città di Kandy. Raja, durante le processioni notturne, portava uno scrigno d’oro contenente reliquie buddiste; ruolo che l’elefante sacro aveva assunto dal 2006 fino all’ultima cerimonia del 2021. Inoltre, dal 2015, proprio per la sacralità conferitagli, Raja beneficiava di una scorta armata d’élite; questo soprattutto dopo essere stato colpito da un motociclista durante una cerimonia.

LEGGI ANCHE: Juan Carrito, la storia dell’orso catturato: WWF contrario a questa decisione

Francesca Perrone

Cultura, Ambiente & Pets Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura. Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.

Recent Posts

Ha scelto il suo gatto prima dell’incredibile scoperta: sono uniti dalla stessa malattia

Una bambina ha deciso di adottare un gatto da un rifugio. Poco dopo, ha saputo…

1 ora ago

Entra in sala parto per assistere la padrona autistica: la storia della cagnolina Belle che ha commosso il web

Questa cagnolina di nome Belle è entrata in sala parto per assistere la sua padrona…

3 ore ago

Cani e gatti, i 5 miti da sfatare riguardo la loro salute: ecco quali sono

Da sempre esistono diversi miti su cani e gatti, ma mentre ce ne sono alcuni…

5 ore ago

Questo cane si inventa un gioco e riesce a farlo come un bambino: il video é esilarante

Il video di questo cane è davvero incredibile, soprattutto per quello che è riuscito a…

7 ore ago

Come capire se il tuo cane ha una malattia neurologica? Ci sono 7 sintomi da tenere d’occhio

Per proteggere la salute del tuo cane assicurati che non abbia una malattia neurodegenerativa. Ci…

8 ore ago

Gli animali uccisi per superstizione: portafortuna, afrodisiaci e antimalocchio, l’elenco terribile

È agghiacciante quanti animali vengano uccisi per pratiche magiche e di superstizione: è lungo l'elenco…

10 ore ago