La+principessa+Beatrice+all%26%238217%3Bevento+dedicato+ai+cavalli+per+conto+della+regina+Elisabetta
velvetpetsit
/2022/05/12/la-principessa-beatrice-allevento-dedicato-ai-cavalli-per-conto-della-regina-elisabetta/amp/
Storie

La principessa Beatrice all’evento dedicato ai cavalli per conto della regina Elisabetta

La principessa Beatrice ha preso il posto della regina Elisabetta ad un importante evento ippico. La Sovrana, che ultimamente si assenta spesso a causa dei problemi di mobilità, ha scelto la figlia del principe Andrea per questo compito.

Beatrice di York è apparsa raggiante mentre rivestiva i panni della Sovrana in un’anteprima del Royal Windsor Horse Show.

La sua presenza all’evento tuttavia non significa che Elisabetta II abbia rinunciato del tutto ad essere presente. Si dice, infatti, che gli assistenti di Palazzo e gli organizzatori stiano lavorando a piani di emergenza per permettere alla regina Elisabetta di partecipare nelle prossime date con il massimo comfort.

L’evento dedicato ai cavalli è affidato alla principessa Beatrice di York

Il Royal Windsor Horse Show è previsto per domenica sera, ma sono già in corso le prove generali dell’evento. Il RWHS ha preso il via ufficialmente ieri sera, con più di 500 cavalli e 1000 artisti che si impegneranno per stupire il pubblico nell’evento equestre. Si tratta di un evento a cui la regina Elisabetta ha sempre tenuto molto. D’altronde è celebre la sua passione per gli animali e il fatto che adori trascorrere del tempo con i cavalli.

Non a caso, infatti, ha scattato l’ultimo ritratto ufficiale proprio in compagnia di due esemplari a cui è molto legata. Nonostante i problemi di salute, dunque, la regina sta “pianificando e sperando di partecipare” almeno a parte delle due ore di esibizione. Se dovesse essere in forze, infatti, potrebbe fare anche una breve apparizione allo show che ha per protagonisti i cavalli. La manifestazione culminerà domenica, quando verrà trasmessa in diretta sul canale ITV.

Intanto all’inaugurazione si è presentata la nipote, la principessa Beatrice. La figlia del principe Andrea sembrava essere molto emozionata dal suo ruolo. La Regina è stata costretta a ritirarsi da questo impegno all’ultimo minuto, come è oramai prassi da qualche mese. Ultimamente, infatti, la Sovrana ha rinunciato a prendere parte all’apertura del Parlamento inglese. In un comunicato stampa Buckingham Palace ha affermato che ha sofferto di ricorrenti “problemi di mobilità episodici” che l’hanno messa in difficoltà.

La principessa Beatrice ha superato la prova e la stampa inglese l’ha definita una degna sostituta all’evento. Ha sorriso e salutato mentre attraversava l’arena principale a bordo di una Range Rover accompagnata dal marito Edoardo Mapelli Mozzi. La regina Elisabetta potrebbe decidere di utilizzare lo stesso mezzo per raggiungere l’evento evitando di compiere il tragitto a piedi. Secondo le fonti, infatti, ha difficoltà a rimanere in piedi per troppo tempo.

Roberta Gerboni

Recent Posts

Appartengono a due razze diverse, ma questi due cagnolini sono davvero inseparabili: Thelma e Louise conquistano tutti

Dal mondo canino una storia di reciproco soccorso nelle difficoltà e amicizia che supera le…

2 ore ago

Lo trovano così e fanno di tutto per salvarlo: il video del drammatico intervento, incredibile come abbiano fatto

Un salvataggio emozionante che si può vedere in un video: ecco come i soccorritori aiutano…

3 ore ago

Vuoi sapere se il tuo cane vivrà a lungo? Uno studio svela un dettaglio fondamentale

Ogni cane ha il suo giorno, ma alcuni vivono più anni di altri. Uno studio…

5 ore ago

Rivoluzione nel mondo animale: i serpenti stanno cambiando e la scienza non sa perché

Nonostante il loro temibile aspetto, i serpenti sono diventati fondamentali per la scienza: ecco ciò…

7 ore ago

Max e Spike, amici per la pelle: il gattino supporta il cane cieco

Max e Spike sono un gatto e un cane diventati amici per la pelle. L'aiuto…

9 ore ago

Filaria, come riconoscere la malattia nei cani e nei gatti: attenzione a questi sintomi

Filaria: una malattia preoccupante. Scopriamo insieme quali sono i segnali da non ignorare nei cani…

10 ore ago