Il+coccodrillo+vegetariano%3A+chi+era+l%26%238217%3Banimale+appena+scomparso+in+India
velvetpetsit
/2022/10/11/coccodrillo-vegetariano-morto-in-india-cosa-mangiava/amp/
Curiosità

Il coccodrillo vegetariano: chi era l’animale appena scomparso in India

L’India piange la morte di Babyia, il coccodrillo vegetariano amato e rispettato da tutti. La sua alimentazione singolare lo aveva reso famoso e in tanti lo trattavano al pari di una divinità.

Sembra un assonanza difficile da immaginare quella tra ‘coccodrillo‘, il rettile carnivoro per eccellenza, e ‘vegetariano‘. Eppure Babyia, raro nel suo genere (facile ipotizzare anche che si tratti dell’unico esemplare al mondo), non era una minaccia per la gente del posto che, anzi, aveva imparato ad amarlo.

Immagini a scopo illustrativo (archivio)

Anche per questo, la sua recente scomparsa non è passata inosservata in India, dove si è tenuta prima una benedizione e poi un vero e proprio corteo funebre. Babyia è stata accompagnata da fumi di incenso e trasportata su una lettiera di foglie e fiori. Attorno a lei centinaia di persone intente a pregare fra le lacrime.

Il coccodrillo sacro

Babyia era venerata al pari di una divinità e il suo essere vegetariano lo rendeva senza dubbio un coccodrillo speciale. Un’esemplare femmina che viveva nel lago in cui si trova il tempio di Ananthapura, nella regione di Majeshwaram, nel Kerala. Si nutriva di ‘Prasadam‘, un’offerta a base di riso, zucchero di palma e frutta. Cibo benedetto dai sacerdoti del tempio. Questo, con molta probabilità, la rendeva unica nel suo genere e sicuramente rarissima tra la sua specie.

Immagini a scopo illustrativo (archivio)

I media locali raccontano che l’animale viveva all’interno di una grotta nel lago, nella quale trascorreva la maggior parte del suo tempo. Usciva due volte al giorno, quando le veniva offerto il cibo. Gli addetti che si prendevano cura di Babyia raccontano di aver sempre dato da mangiare al coccodrillo direttamente in bocca. Rivelando che l’animale non ha mai assaggiato carne, né mai tentato di attaccare i pesci del lago. La gente del posto, lo toccava credendo che portasse fortuna e Babyia, pare, non abbia mai aggredito nessuno.

Immagini a scopo illustrativo (archivio)

Erano tanti i fedeli a pensare che si trattasse della reincarnazione di un dio. E secondo le storie sul suo conto, il coccodrillo era apparso nel lago da circa 75 anni, quando un soldato britannico aveva ucciso un altro coccodrillo sacro. Anche il Ministro indiano dell’agricoltura e del benessere degli agricoltori, Shobha Karandlaje, ha reso omaggio su Twitter al coccodrillo vegetariano. In un post sul social ha scritto: “Il divino coccodrillo ha vissuto nel lago del tempio per oltre 70 anni mangiando il riso e lo zucchero del Prasadam di Sri Ananthapadmanabha Swamy e vegliava sul tempio“.

Francesca Perrone

Cultura, Ambiente & Pets Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura. Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.

Recent Posts

Gatto rigetta palle di pelo, quando preoccuparsi? Attenzione a questi casi: bisogna intervenire subito

Segnali di preoccupazione: quando il gatto rigetta le palle di pelo e quando è necessario…

29 minuti ago

Sui social è già una star: hai mai visto un labrador che sa parlare? – VIDEO

Il video è virale e lui, il labrador che ne è protagonista è ormai una…

2 ore ago

Basta avere paura del dentista! In questa clinica il cane riesce a calmare persino i pazienti più spaventati

Il dentista ti terrorizza? La pet therapy funziona anche qua: dov'è la clinica con il…

9 ore ago

I cani ci comprendono più di quanto non immaginiamo: ecco come “comunicano” con noi

Ebbene sì, i nostri amici a 4 zampe possono comprendere il nostro stato d'animo meglio…

9 ore ago

I segreti del mondo felino: ecco dove si nascondono i gatti quando sentono che è vicino il momento di lasciarci

Perché il nostro amico peloso quando sente approssimarsi la sua ora si allontana da noi,…

11 ore ago

Anziana lascia 2.6 milioni ai suoi animali escludendo i figli: chi è la (famosissima) donna

Un'anziana ha deciso di lasciare la sua fortuna di 2,6 milioni ai suoi animali domestici,…

12 ore ago