Rivoluzione+nel+mondo+animale%3A+i+serpenti+stanno+cambiando+e+la+scienza+non+sa+perch%C3%A9
velvetpetsit
/2024/02/28/rivoluzione-nel-mondo-animale-i-serpenti-stanno-cambiando-e-la-scienza-non-sa-perche/amp/
News

Rivoluzione nel mondo animale: i serpenti stanno cambiando e la scienza non sa perché

Nonostante il loro temibile aspetto, i serpenti sono diventati fondamentali per la scienza: ecco ciò che devi sapere.

Per anni i serpenti sono stati demonizzati ed evitati, anche se qualche studioso ha portato avanti le ricerche, spinto dalla curiosità di scoprire di più su questa meravigliosa specie animale. Il risultato è stato sorprendente.

La scienza ha fatto una scoperta incredibile sui serpenti – Velvetpets.it

Daniel Rabosky, biologo evoluzionista dell’Università del Michigan, ha portato avanti uno studio che ha dimostrato qualcosa di sorprendente. I risultati sono stati pubblicati sulla prestigiosa rivista Science, e spiegano come i serpenti siano animali capaci di evolversi ancora.

Dopo aver esaminato per decenni il serpente con le zanne più lunghe, è stato il turno degli squamati, ovvero l’ordine animale che comprende sia i serpenti che le lucertole, per un totale di oltre 11.000 specie diverse. I serpenti però, a differenza delle lucertole, presentano delle caratteristiche uniche nel loro genere.

Gli studi sono stati effettuati su un campione di 1000 animali tra serpenti e lucertole. Gli scienziati hanno anche prestato attenzione alle loro preferenze alimentari, analizzando il contenuto dello stomaco di circa 60 mila esemplari custoditi nei musei.

Un’evoluzione continua per i serpenti

Grazie agli esami e agli studi effettuati, i ricercatori hanno potuto tracciare una linea evolutiva, comprendendo tutti i cambiamenti corporei e alimentari avvenuti durante tutti i secoli. In questo modo è stato possibile paragonare i serpenti e le lucertole.

Il serpente è in continua evoluzione, e lo sarà sempre – Velvetpets.it

Rabosky ha spiegato i risultati degli studi: “Rispetto alle lucertole, sono cambiati in modo relativamente rapido e hanno continuato a farlo nel tempo. Quindi diremmo anche che la continua ‘esplosione evolutiva’ dei serpenti è ancora in corso oggi e sembra in parte guidata dal fatto che il tasso di evoluzione, ovvero il loro ‘orologio evolutivo’ per così dire, sta semplicemente ticchettando molto più velocemente di molti altri gruppi di animali“.

Pero non è da escludere che possano verificarsi in seguito delle ripercussioni da non sottovalutare: “Questo orologio evolutivo a ticchettio veloce è davvero importante perché consente ai serpenti di evolvere rapidamente nuovi tratti che possono sfruttare al meglio le nuove opportunità che si presentano“.

Gli scienziati si sono trovati ad assistere a scoperte incredibili, come un pitone cannibale che si è cibato di un suo simile. Questi episodi confermano che l’orologio evolutivo dei serpenti è davvero rapido, ma ad oggi non si conosce ancora il motivo di tale rapidità.

Manuela La Martire

Recent Posts

Miglior trasportino per gatti 2024, ce n’è per tutti i gusti: economico, pieno di comfort e non solo

Contiene link di affiliazione. Se anche voi non potete fare a meno di portare il…

3 ore ago

Il tiragraffi perfetto per ogni situazione | Non occupa spazio in casa e abitui subito il tuo gatto

Contiene link di affiliazione. I gatti sono animali abbastanza vivaci nonché molto territoriali e per…

2 settimane ago

Questo cagnolino ama strofinarsi sul divano, ma c’è un imprevisto: da vedere assolutamente fino alla fine

Se vuoi migliorare la tua giornata devi assolutamente vedere questo video: il cagnolino è davvero…

3 settimane ago

La paura più grande dei gatti? Apri il tuo frigo e lo scoprirai: video da ridere a crepapelle

Credete che i gatti non abbiano paura di niente? Vi sbagliate. Ecco che cosa fanno…

3 settimane ago

Cani incollati alla tv, lo scherzo del padrone li fa innervosire: ecco cosa combinano (divertentissimo)

Avete mai visto dei cani guardare la TV ed appassionarsi intensamente allo schermo? Quello che…

3 settimane ago

Aumento di perdita del pelo nel cane: ecco quando si tratta di un problema di salute e devi preoccuparti

Se il tuo cane sta perdendo molto più bene del solito dovresti preoccuparti in questo…

3 settimane ago