Puglia%2C+il+gatto+Maneki+cade+in+una+grotta+di+5+metri%3A+lo+straordinario+salvataggio+che+ha+tenuto+col+fiato+sospeso+i+social
velvetpetsit
/2024/03/02/puglia-il-gatto-maneki-cade-in-una-grotta-di-5-metri-lo-straordinario-salvataggio-che-ha-tenuto-col-fiato-sospeso-i-social/amp/
Storie

Puglia, il gatto Maneki cade in una grotta di 5 metri: lo straordinario salvataggio che ha tenuto col fiato sospeso i social

Un giovane gatto ha rischiato la vita in una grotta. Per fortuna i soccorritori sono riusciti a individuarlo e a salvarlo.

Non c’è niente di più bello che condividere la propria vita con un amico a quattro zampe. Di solito, le famiglie optano per un cane o per un gatto. Queste specie hanno caratteri completamente diversi che sfociano in comportamenti altrettanto distanti. Di recente, un giovane felino è stato coinvolto in una spiacevole avventura. La sua umana ha deciso di raccontare l’accaduto tramite un post su Facebook.

Un gatto cade in una grotta – vevletpets.it

I gatti sono estremamente curiosi, tendono ad arrampicarsi e a mettersi continuamente nei guai. Non tutti amano restare a casa e c’è chi, attirato da qualcosa, finisce per mettere a rischio la sua stessa vita. Questo è stato proprio il caso di Maneki Neko.

Gatto intrappolato in una grotta: salvato da coraggiosi soccorritori

Una coppia di fidanzati aveva deciso di trascorrere la giornata su una spiaggia del Gargano, collocata tra Manfredonia e Mattinata. Si era recata sul luogo insieme al gatto Maneki Neko. All’improvviso, però, l’animale si è allontanato. Non si è limitato a esplorare, ma è entrato all’interno di una grotta. I due umani hanno provato a recuperarlo da soli, però, visto i tentativi fallimentari, non hanno avuto altra scelta se non quella di rivolgersi ai Vigili del Fuoco. I soccorritori si sono recati sul luogo dell’accaduto, tuttavia, la situazione è apparsa alquanto complessa.

I soccorritori intervengono per cercare di salvare il gatto – velvetpets.it

Grazie all’utilizzo di alcune telecamere, è emerso che la grotta era alta più di 5 metri. Inoltre, conteneva anche dell’acqua. Il gattino, ovviamente, era terrorizzato. Miagolava disperato nel tentativo di raggiungere la sua famiglia. A questo punto, è intervenuto un altro gruppo composto appartenente al Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico della Regione Puglia. Queste persone non hanno perso tempo. Hanno raggiunto la grotta e, grazie alle loro capacità professionali, sono riusciti ad aprire un varco nella parete. Il piccolo Maneki Neko, così, è stato recuperato e riconsegnato alla sua famiglia.

La sua umana ha ringraziato tutti coloro che hanno partecipato all’operazione di recupero. È davvero grata a questi individui perché, senza il loro aiuto, il gattino non sarebbe riuscito a uscire: “Veri eroi, appartenenti ad una realtà che non conoscevo, che con determinazione e risolutezza hanno portato in salvo la vita di Neko e ci hanno restituito il sorriso. Maneki Neko vuol dire ‘gatto della fortuna’, ma amia avremo immaginato che un essere vivente potesse essere così fortunato“.

Claudia Perseli

Recent Posts

Adozione di un gatto: i passaggi da fare per essere in regola su tutti i fronti

Adottare un gatto rappresenta non solo un gesto d'amore ma anche una grande responsabilità, capace…

2 ore ago

Il cane si morde spesso le zampine? Oltre allo stress ci può essere un altro motivo, molto più serio

Adottare un cane è una scelta che va ponderata con attenzione, perché si tratta di…

5 ore ago

Pulci nel cane: come individuarle e cosa fare nel caso in cui il cane le abbia contratte

Le pulci sono parassiti esterni che possono attaccare il cane in qualsiasi periodo dell'anno, ma…

8 ore ago

Cani e gatti in auto, attenzione a questa legge: le multe sono altissime

I nostri amici a quattro zampe, cani e gatti, sono animali che amano la libertà…

11 ore ago

Gatto che beve molto: questo segnale potrebbe nascondere una patologia molto grave

I gatti sono creature affascinanti con comportamenti che spesso lasciano perplessi noi umani. Tra questi,…

14 ore ago

Il cane fa i bisogni in casa: segnale allarmante, il motivo potrebbe essere grave

I cani sono animali domestici che richiedono molte attenzioni, e spesso i padroni si trovano…

17 ore ago