Adozione+di+un+gatto%3A+i+passaggi+da+fare+per+essere+in+regola+su+tutti+i+fronti
velvetpetsit
/2024/04/19/adozione-di-un-gatto-i-passaggi-da-fare-per-essere-in-regola-su-tutti-i-fronti/amp/
Categories: Qui la zampa

Adozione di un gatto: i passaggi da fare per essere in regola su tutti i fronti

Adottare un gatto rappresenta non solo un gesto d’amore ma anche una grande responsabilità, capace di trasformare profondamente la vita di chi decide di accogliere in casa un nuovo amico a quattro zampe.

Ma come si procede per adottare un micio? E quali sono le principali differenze tra scegliere di adottarlo da un gattile o decidere per l’acquisto di uno di razza?  Per intraprendere il percorso dell’adozione è necessario seguire alcuni passaggi ben definiti. Si può optare per rivolgersi a volontari o associazioni animaliste, oppure visitare direttamente canili o gattili. Nel caso delle associazioni, è usuale prendere contatto con i referenti e informarsi sui gatti disponibili all’adozione, con la possibilità anche di partecipare a giornate dedicate all’incontro tra gli animali e i potenziali nuovi proprietari.

Come si adotta un gatto: tutto quello che c’è da sapere – Velvetpets.it

Visitando invece una struttura come il canile o il gattile, sarà sufficiente presentarsi muniti di documento d’identità. Dopo aver scelto il proprio futuro compagno felino – o meglio, dopo che sarà lui a scegliere i suoi umani – si procederà alla compilazione dei moduli necessari per attestare la propria idoneità all’accoglienza del micio. L’adozione non comporta costi significativi al di fuori della sterilizzazione obbligatoria e dell’impianto del microchip identificativo.

Cosa devi sapere prima di prendere in casa un gattino

Chi desidera avere maggiori certezze sulle origini e sulle caratteristiche genetiche e comportamentali del proprio futuro amico felino può orientarsi verso l’acquisto da allevatori riconosciuti ENCI o FIAF. Questo tipo d’acquisto prevede dei costi variabili in base alla razza scelta, garantendo cuccioli curati amorevolmente dalle prime settimane fino alla consegna ai nuovi proprietari.

Quale gatto è più adatto alla tua personalità? – Velvetpets.it

Dopo aver esplorato le modalità attraverso cui è possibile accogliere in famiglia un nuovo membro felino, resta solo da scoprire quale razza rispecchia meglio la nostra personalità.

Se sei una persona semplice, che non ama prendersi troppo sul serio e che vive la vita con leggerezza, per esempio, potresti adottare un gatto europeo/meticcio. Se invece hai una personalità romantica, beh, di sicuro la tua scelta potrebbe ricadere sul Sacro Birmano, con i suoi colori che farebbero innamorare chiunque. Se sei più un tipo da avventura, allora sarebbe consigliato il Maine Coon. Comunque sia, è bene sottolineare che, per qualsiasi animale, basta l’amore e nient’altro. C’è sempre una razza perfetta pronta ad entrare nella tua vita, se sei capace di amare incondizionatamente come fanno loro.

In conclusione, sia che tu decida per l’adozione che per l’acquisto, ricorda sempre che accogliere un animale in casa è una decisione importante che cambierà sia la tua vita che quella del tuo nuovo amico peloso. Pensaci bene e poi, quando sei sicuro, agisci. Per cui, cosa aspetti? È arrivato il momento ideale per trovare il tuo prossimo animale domestico.

Alessandro Fabiani

Recent Posts

Hai mai pensato di vendere uova? Ecco quanto costa una gallina e come partire con questo business

È nato prima l'uovo o la gallina? Non ci è dato saperlo, ma qui ci…

1 ora ago

Attenzione se il criceto non va sulla ruota: il motivo può essere più serio di quanto pensi

Il tuo criceto non va più sull'amata ruota? Fai attenzione ai suoi comportamenti: potrebbe esserci…

7 ore ago

Sembra che il cane stia affogando, ma non è così: ecco di cosa si tratta e come si può aiutarlo

Un verso insolito ed insistente, che può anche spaventare. Starnuto inverso del cane: cosa devi…

19 ore ago

Il cane sta cercando di chiederti aiuto: ecco i segnali (importantissimi) che nessuno riconosce

Segni che devono essere interpretati il più presto possibile per aiutarlo. Come capire se il…

1 giorno ago

Come tenere lontani i gabbiani: in questo modo non gli fai del male, andranno via in un lampo

Una presenza maestosa ed inquietante. E una domanda che diventa inevitabile: sulla loro pericolosità e…

1 giorno ago

Il rischio che tutti sottovalutano: attenzione quando i bambini interagiscono con i cani

Un pericolo spesso sottovalutato ma sempre di attualità. Come evitare rischi nell'interazione tra cani e…

2 giorni ago