L%26%238217%3Boca+%26%238220%3Bchiama%26%238221%3B+il+911%3A+il+suo+piccolo+ha+bisogno+di+aiuto+%5BVIDEO%5D
velvetpetsit
/2016/05/11/oca-chiede-aiuto-al-poliziotto-video/amp/
Categories: Curiosità

L’oca “chiama” il 911: il suo piccolo ha bisogno di aiuto [VIDEO]

Ecco un video davvero straordinario: un’oca ha chiesto aiuto a un poliziotto per salvare il figlioletto che aveva le zampe incastrate in rifiuti di plastica e non riusciva più a nuotare

Di cose strane, in 26 anni di servizio, il poliziotto di Cincinnati James Givens ne ha viste parecchie. Eppure quando si è trovato di fronte a una mamma che aveva bisogno di lui per aiutare il figlioletto ferito, non riusciva a credere ai suoi occhi. Anche perché, la mamma in questione era un’oca. Sì, avete capito bene, un’oca con becco, piume e piedi palmati si è rivolta a un agente per far aiutare il suo pulcino impaurito a cui erano rimaste le zampe incastrate tra i rifiuti.

Solo qualche giorno fa, Givens era seduto nella sua auto di pattuglia in un parcheggio quando è stato avvicinato dal pennuto che cercava in tutti i modi di attirare la sua attenzione. “L’oca era sempre più vicina e ha iniziato a beccare sul lato della vettura – ha detto ufficiale di polizia al sito The Dodo – Così ho pensato avesse fame e le ho buttato un po’ di cibo, ma lei non lo voleva. Continuava a beccare e a stranazzare. Poi si è allontanata, ma dopo pochi passi si è fermata e ha iniziato a guardare indietro. Poi venne è tornata e ha cominciato a becca l’auto ancora più forte”.

A questo punto, Givens incuriosito ha deciso di seguirla. “Mi ha portato a circa 100 metri di distanza, vicino a un torrente. È stato allora che ho visto uno dei suoi pulcini aggrovigliato in un filo, come quelli di un palloncino. Scalciava ma non riusciva a liberarsi, più si agitava più rimaneva impigliato. Mi ha portato esattamente da lui”. L’uomo non sapendo esattamente come fare per liberarlo, ha chiesto via radio aiuto ai volontari della Spca (Society for the Prevention of Cruelty to Animals), ma erano impegnati in un altro intervento. Così ad aiutare mamma oca e piccolinoo ci ha pensato una collega, Cecilia Charron.

“Lei si è presentata da sola – ha concluso – Le ho detto di stare attenta, ma ci ha messo pochissimo. Tutto sotto gli occhi attenti dell’oca madre che rimaneva a debita distanza. È stato incredibile”. Talmente tanto che Givens ha deciso di filmare l’operazione col suo cellulare e poi ha pubblicato il video in Rete. Non trovate sia bellissimo?

Photo Credits YouTube

Redazione

Recent Posts

Il gorilla “triste” Riù è morto: l’annuncio (con polemiche) dello Zoosafari di Fasano

Una vita segnata dalla solitudine: la straziante storia del gorilla di Fasano che è morto…

4 ore ago

I 10 animali più velenosi al mondo e dove si trovano: impossibile sopravvivere

Guida ai 10 animali più velenosi del pianeta: se li incontri farai meglio a scappare…

10 ore ago

Se hai un pastore tedesco devi stare attento a queste malattie, parla la veterinaria: “Quando allarmarsi”

Possiedi un pastore tedesco? Una veterinaria ci spiega in quali casi le malattie che potrebbe…

16 ore ago

Il gatto che fa visita tutti i giorni alla tomba del fratellino: “Mi commuovo tutte le mattine”

La storia da brividi di un legame indissolubile: quello di due gattini fratelli fra loro…

1 giorno ago

Gelati e ghiaccioli per cani, 10 ricette facilissime da fare in casa con pochi ingredienti

Gelati e ghiaccioli per cani: un'estate all'insegna del fresco. Ma come prepararli? Te lo spieghiamo…

1 giorno ago

Vanno a pescare e salvano 40 cani dall’annegamento, l’impressionante video: “Mai visto nulla di simile”

Un'impresa eroica sul lago Grenada, salvati 40 cani: una giornata di pesca si trasforma in…

2 giorni ago