Lasciato+sul+balcone+tra+feci+e+urina%3A+ora+Ace+%C3%A8+malato+e+ha+bisogno+d%26%238217%3Baiuto
velvetpetsit
/2016/07/12/cane-lasciato-sul-balcone-tra-feci-e-urina/amp/
Categories: News

Lasciato sul balcone tra feci e urina: ora Ace è malato e ha bisogno d’aiuto

Un cane Husky è stato trovato chiuso in un balcone tra feci e urine. Il proprietario è partito per il Portogallo e lo ha lasciato chiuso così, senza acqua né cibo

Chiuso in un piccolo balcone, senza poter uscire, senza nessuno che pulisse i suoi bisogni o che gli desse da bere e da mangiare. Lo hanno trovato così Ace, uno splendido Husky con un occhio azzurro e uno marrone, a Castelnovo, un piccolo comune in provincia di Pordenone. A salvarlo una volontaria della zona, Louise Harris che ha poi raccontato via social la sua storia e diffuso le terribili immagini della sua prigionia.

Dov’era il suo proprietario, la persona che avrebbe dovuto curarlo e amarlo? A quanto pare in Portogallo. L’uomo, infatti, un militare di stanza alla base di Aviano, si è trasferito senza pensare troppo a cosa sarebbe capitato al suo cane. Ad avvisare l’attivista del rifugio Tessa che si è attivata con l’Oipa (Organizzazione internazionale protezione animali), infatti, sono stati i vicini che avevano visto il musetto del 4 zampe affacciarsi tra la ringhiera del terrazzino nel quale era confinato e sentito i suoi guaiti.

“Era solo e disperato. Abbiamo chiamato forestale e vigili del fuoco – ha poi raccontato Louise Harris a Il Messaggero VenetoForse il proprietario aveva affidato le cure di Ace a una persona di fiducia che l’ha tradito? Anche se fosse, non si abbandona un animale senza cibo né acqua“. E aggiungeremo noi, senza sincerarsi delle sue condizioni. Dopo la sua liberazione, Ace che è ancora un cucciolone di circa un anno, è stato trasferito al canile di Villetta di Chions.

Purtroppo, però, in lui c’è qualcosa che non va. “Le zampe posteriori non lo reggono e probabilmente dovrà essere operato – ha proseguito la Harris – Nella terrazza dov’era rinchiuso, si trascinava tra feci e urina. I vicini di casa mi hanno segnalato di non aver visto il proprietario per una settimana: il cane piangeva di continuo”. Non è chiaro se il cane fosse malato anche prima del suo abbandono, quello che è certo è che al momento ha bisogno di cure e che quasi certamente servirà un intervento per rimetterlo in piedi. Chi volesse aiutare Ace può contattare su Facebook Louise Harris.

Photo Credits Facebook

Redazione

Recent Posts

Avete queste piante in casa? Attenzione, sono molto dannose per i cani

Quando si decide di adottare un cane, è fondamentale preparare l'ambiente domestico affinché sia accogliente…

3 ore ago

Cane trovato in strada, si può adottare? Come fare e quando è vietato dalla legge

Quante volte ci siamo trovati a vedere un cane in strada, magari solo, che sembra…

6 ore ago

Pensate di adottare un cane? Prima di farlo attenzione a queste avvisaglie, potreste essere allergici

Il pelo degli animali domestici rappresenta un notevole problema per molte persone, che spesso vivono…

9 ore ago

Come capire se il gatto ha problemi di denti o gengive: i segnali da non sottovalutare

I gatti sono noti per la pulizia personale a cui tengono molto, infatti dedicano diverso…

12 ore ago

Infezioni oculari nel cane: quali potrebbero essere le cause e come mettere la casa in sicurezza

Gli occhi non sono solo lo specchio dell'anima per gli esseri umani, ma riflettono anche…

15 ore ago

Gatto randagio trovato in strada, si può adottare? Cosa fare per non rischiare con la legge

Quando ci si imbatte in un animale randagio per strada, è importante sapere come comportarsi,…

24 ore ago