Elena Santarelli presenta il gattino sui social: la foto però genera polemica

La showgirl Elena Santarelli ha presentato sui social l’ultima arrivata in famiglia: Luna, una gattina rossa. Ma è bastato poco per far scoppiare una polemica in Rete

Un gesto come fanno tanti, soprattutto i personaggi famosi. E così ha fatto anche Elena Santarelli, la bellissima modella e showgirl di Latina che ha presentato su Instagram l’ultima arrivata nella sua famiglia: una bellissima gattina rossa. “La nuova gattina adottata da papà e Jack” scrive la Santarelli postando la foto della micina in braccio a quello che sembra il suo primo genito, e poi aggiunge il nome, Luna.

Insomma, un gesto semplice che però ha scatenato follower animalisti e non, generando moltissimi commenti. Come mai? Perché la piccola Luna nell’immagine in questione indossa un collarino con un campanellino. Cosa che, come sanno già i proprietari dei felini, non è l’ideale per la loro salute e oltre a rendere più irrequieto il peloso di casa, può anche provocare danni alla sua salute.

“È bellissima – scrive infatti un fan di Elena – ma via subito il campanellino, è una tortura per loro”. E ancora: “Stupenda!!! Anche io ho un micio rosso! Collarino ok, ma senza campanellino… li stordisce, rovina l’udito e impedisce loro la caccia”. “Ma il campanello no ti prego – afferma un altro utente – li rincoglionisce… prova tu ad averne uno appeso al collo tutto il giorno”.

Insomma, per tutto il giorno (e la notte) il tenore dei commenti non è mai cambiato e sono stati tantissimi i follower che si sono preoccupati della salute di Luna. La realtà, però, è che come ha poi spiegato la stessa Elena, non si trattava di un vero e proprio collare con campanella, ma quello di una nota marca di cioccolato, messo per gioco e solo esclusivamente per la foto. Peccato che i suoi ammiratori non lo abbiano compreso subito e abbiano continuato con gli ammonimenti. In fondo, però, repetita iuvant… o no?

LEGGI ANCHE: I COLLARI CON LE CAMPANELLE? RENDONO I GATTI NERVOSI E DANNEGGIANO L’UDITO

Photo Credits Instagram

Gestione cookie