I gatti del Colosseo si trasformano in opere d’arte

In occasione della Giornata Nazionale del Gatto 2023 sono stati annunciati i vincitori del concorso I gatti del Parco? Eccoci qui!. Un evento che ha reso i gatti del Colosseo i veri protagonisti ‘trasformandoli’ in vere opere d’arte. Nel concorso sono stati coinvolti giovani di tutta Italia.

Per la Giornata Nazionale del Gatto, il Parco archeologico del Colosseo ha annuncia i vincitori della prima edizione del concorso di arti figurative I gatti del Parco? Eccoci qui!. Si tratta di un’iniziativa che ha coinvolto i giovani di tutta Italia, che si sono cimentati nella ideazione di un opera d’arte che avesse come soggetti i gatti. L’obiettivo, oltre a valorizzare il patrimonio storico del PArCo, era quello di risaltare anche i suoi ‘celebri’ e speciali inquilini. Come ha dichiarato, inoltre, Alfonsina Russo, Direttore del Parco archeologico del Colosseo: “Il progetto intende promuovere nei più giovani una particolare sensibilità e un senso civico che possano poi trasformarsi in consapevolezza sull’importanza di una convivenza armoniosa con la natura e con gli animali per il miglioramento della vita collettiva“.

Concorso I Gatti del Parco
Logo concorso I gatti del Parco? Eccoci qui! @Crediti Comin & Partners – VelvetPets

Il concorso dedicato ai gatti

Le opere pervenute al concorso sui gatti del Colosseo sono state numerose. Ad essere premiata, per la categoria 4-10 anni, Greta Monici, 8 anni, di Gallarate, con l’opera dal titolo Le incredibili avventure del gatto Kivi a Roma. Per il gruppo 11-15 anni, invece ha ricevuto il primo premio Mattia Edoardo Pace, 14 anni, di Roma, con il disegno dal titolo Micius Publicius. Al secondo posto, nella categoria dei più piccoli l’opera degli alunni della classe IV A del plesso Marcellina, Istituto Comprensivo Paolo Borsellino di Santa Maria del Cedro, guidati dalle maestre Francesca Silvestri, Maria Maratia, Sara Arieta e Patrizia Calafiori con il disegno dal titolo Anche noi siamo un’opera d’arte. Il secondo premio per la fascia di età 11-15 anni è  spettato, invece, ad Elisa Minasi, di 12 anni, di Roma, con il disegno in digital art Cats visiting.

Come chiarisce una nota stampa ufficiale, i vincitori saranno ospitati per una visita guidata speciale all’area archeologica e riceveranno in regalo i gadget del Parco archeologico del Colosseo. Ad organizzare il concorso, che s’inserisce nell’ambito del progetto PArCo Green, il Servizio Educazione Didattica e Formazione del PArCo. L’obiettivo è quello di promuovere una vita in armonia con la natura. Ad essa connessa la riduzione dell’impatto ambientale insieme alla conservazione dell’ecosistema e della biodiversità dell’area archeologica.

Vincitori concorso I gatti del Parco
(dx) Le incredibili avventure del gatto Kivi a Roma di Greta Monici. (sx) Micius Publicius di Mattia Edoardo Pace @Crediti Comin & Partners – VelvetPets

Le conferenze

Il PArCo è noto per la promozione della flora e della fauna residente, ma anche di quella in transito nelle aree del Parco. I gatti del Colosseo sono una realtà riconosciuta e per questo censita e registrata dalla ASL. I mici, infatti, risiedono all’interno dell’area e sono accuditi dal personale che procura loro cibo e acqua e ne verifica lo stato di salute, in convenzione con un medico veterinario. In occasione della Giornata Nazionale del Gatto, che si celebra il 17 febbraio, il PArCo ha organizzato anche due conferenze.

Queste sono ospitate in Curia Iulia e dedicate al rapporto tra umani e felini, dall’antichità all’età moderna. Ad intervenire l’archeologo Claudio Salone, sul ruolo del gatto al tempo dei Greci e dei Romani, e Concetta Masseria, già docente di archeologia classica e di storia dell’architettura dell’Università degli Studi di Perugia, intervenuta in merito al ruolo del gatto come “Insospettabile testimone di un evento straordinario“.

Secondi classificati concorso I Gatti del Parco
(dx) Anche noi siamo un’opera d’Arte della classe IVa del plesso Marcellina, Istituto Comprensivo “Paolo Borsellino” di Santa Maria del Cedro. (sx) Cats visiting di Elisa Minasi @Crediti Comin & Partners – VelvetPets
Impostazioni privacy