Rumori e situazioni che i conigli domestici detestano: la lista completa per evitargli stress inutili

I conigli sono animali domestici sempre più popolari, grazie alla loro natura affettuosa e al comportamento giocoso.

Tuttavia, come ogni animale, hanno le loro preferenze e antipatie. Capire cosa odiano i conigli può aiutarci a migliorare la loro qualità della vita e a evitare comportamenti stressanti per loro. Una delle prime cose che un proprietario di coniglio impara è quanto questi animali amino esplorare.

coniglietti domestici tutti insieme
Quali sono le situazioni da evitare per non stressare il coniglietto – velvetpets.it

La vista di una porta chiusa può essere molto frustrante per un coniglio, poiché limita la sua libertà di movimento e curiosità. I conigli desiderano avere accesso a diverse aree della casa e vedere cosa succede intorno a loro. Quando si trovano davanti a una porta chiusa, possono iniziare a grattarla o addirittura urinare davanti ad essa come segno di protesta. Una soluzione pratica è l’uso di cancelletti per bambini, che delimitano gli spazi senza ostruire completamente la visuale del coniglio.

Situazioni che un coniglietto domestico non riesce a tollerare

Gli spazi ristretti sono particolarmente detestati dai conigli. Essere relegati in una stanza piccola, un terrazzo confinato o peggio ancora in una gabbia è fonte di grande stress per questi animali amanti della libertà. I conigli necessitano di ampi spazi dove correre, giocare e riposarsi liberamente. È fondamentale creare un ambiente sicuro, ma allo stesso tempo spazioso per il benessere del nostro amico peloso.

Nonostante possa sembrare un gesto affettuoso sollevarli da terra, per i conigli rappresenta una situazione molto spiacevole. Nella natura selvatica, essere sollevati significa generalmente diventare preda di qualcuno; quindi, anche in casa questo gesto può causar loro ansia e paura. Inoltre, il rischio che si divincolino cadendo male è alto e potrebbe portarli a subire gravi lesioni. I conigli sono creature estremamente sociali, che in natura vivono in gruppi numerosi; pertanto, vivere da soli può risultar loro molto difficile da sopportare. L’isolamento provoca nei conigli stress ed infelicità; dunque è consigliabile farli convivere almeno in coppia o assicurarsi che passino molto tempo nelle aree della casa dove c’è maggiore presenza umana.

coniglio beige e bianco in gabbietta
I conigli si stressano ed hanno paura in particolari situazioni – velvetpets.it

Andare dal veterinario, inoltre, rappresenta uno dei momenti più temuti dai nostri amici pelosi. Le visite veterinarie implicano manipolazioni fisiche da parte di estranei, esposizione ad odori sconosciuti ed esperienze poco piacevoli, come vaccinazioni o trattamenti medici vari. Tutto ciò genera nei conigli ansia ed agitazione. Anche il momento del taglio delle unghie è vissuto dai molti conigli come un’esperienza negativa; molti manifestano segni evidenti di disagio durante questa pratica necessaria ma poco gradita sia perché non comprendono cosa stia accadendo sia perché possono percepire l’ansietà del proprietario.

Il periodo della muta non è solo fastidioso per i proprietari che devono fare i conti con pelo ovunque, ma anche per i nostri amici pelosi che devono essere regolarmente spazzolati per evitare l’ingestione accidentale del pelo durante la pulizia personale: pratica – quest’ultima – non particolarmente apprezzata dalla maggior parte degli animali. Allo stesso modo, le alte temperature estive possono essere molto problematiche per i nostri piccoli amici pelosi; il caldo, infatti, oltre ad essere sgradevole può rivelarsi anche molto pericoloso, provocando colpi di calore se non si presta attenzione al mantenimento dell’ambiente fresco durante le giornate più torride.

I cambiamenti repentini nell’ambiente circostante, così come l’arrivo improvviso di ospiti, possono generare nei nostri piccoli amici sensazioni negative dovute all’introduzione improvvisa di nuovi odori, rumori, voci: tutti elementi capaci di generare disagio e nervosismo in loro.

Impostazioni privacy