Cosa fare se si incontra un serpente: i passaggi che tutti dovrebbero conoscere per non rischiare la vita

Incontrare un serpente durante una passeggiata o in qualsiasi ambiente esterno può essere un’esperienza spaventosa per molti.

Tuttavia, proprio per questo motivo, è importante sapere come comportarsi in queste situazioni. Non tutti i serpenti sono pericolosi, ma va evidenziato che alcune specie possono rappresentare una minaccia significativa per l’uomo.

serpente sul sentiero pronto ad attaccare
L’incontro con un serpente può essere molto pericoloso – velvetpets.it

La principale distinzione tra i serpenti riguarda la loro velenosità. Alcune specie possiedono ghiandole velenifere che producono tossine capaci di provocare danni variabili all’uomo, da lievi irritazioni a gravi complicanze o addirittura la morte. La pericolosità di un serpente dipende non solo dalla presenza e dalla potenza del suo veleno, ma anche dal suo comportamento: alcuni serpenti sono più aggressivi e propensi a mordere se si sentono minacciati.

Come comportarsi se si incontra un serpente lungo un sentiero

In Italia, le specie di serpenti velenosi con cui si ha maggior probabilità di incrociarsi includono la vipera comune, la vipera dal corno e la vipera berus. Questi rettili preferiscono generalmente evitare il contatto con l’uomo e attaccano solo se provocati o messi all’angolo. Se ci si imbatte in un serpente mentre si è fuori casa, è fondamentale mantenere la calma e non avvicinarsi all’animale. La maggior parte dei serpenti preferisce fuggire, piuttosto che affrontare una minaccia potenziale. È importante non tentare di catturarlo o ucciderlo; invece, bisognerebbe lentamente retrocedere e lasciare che il serpente prosegua nel suo cammino.

esemplare di vipera dal corno
La vipera dal corno è tra i serpenti più pericolosi – velvetpets.it

Nel raro caso in cui si sia morsi da un serpentino, è importantissimo agire rapidamente e con cognizione di causa. Evitare movimenti bruschi che potrebbero accelerare la diffusione del veleno nel corpo e cercare immediatamente assistenza medica professionale. È utile anche cercare di ricordarsi delle caratteristiche del serpente responsabile del morso (senza avvicinarsi troppo di nuovo) poiché queste informazioni possono aiutare i medici a scegliere l’antidoto più appropriato.

Ricordando questi semplici consigli su come reagire all’incontro con i serpenti, possiamo ridurre significativamente il rischio associato a questi incontri occasionalmente spaventosi ma spesso evitabili.

Impostazioni privacy