Per molti è una sorpresa tremenda: guarda in questi posti della tua casa, è lì che si nascondono le blatte

Se hai un animale domestico, sai bene che è fondamentale mantenere la tua abitazione pulita e igienizzata. Tuttavia, a volte nonostante i nostri sforzi, potrebbero comparire delle blatte in casa. 

Le blatte sono insetti molto fastidiosi e pericolosi per la salute umana. Infatti, possono trasmettere malattie come l’epatite A, la salmonella e lo stafilococco. Inoltre, possono causare allergie ed asma nei soggetti più sensibili.

blatta nelle mani di un uomo
Quali sono i luoghi preferiti dalle blatte in casa – velvetpets.it

Per questo motivo è importante sapere dove si nascondono – in genere – questi insetti, così da poter usare dei repellenti che li facciano andar via.

Dove si nascondono le blatte in casa

Le blatte sono insetti notturni, che amano vivere negli ambienti caldi ed umidi. Sono anche molto veloci nel muoversi ed hanno una grande capacità di adattamento all’ambiente circostante. Questo li rende difficili da individuare e da eliminare una volta entrati in casa. Le femmine depongono le uova in luoghi nascosti come fessure nei muri o negli stipiti delle porte, sotto i mobili o gli scaffali della cucina, dietro i frigoriferi o i fornelli a gas.

spray per eliminare le blatte
E’ consigliabile utilizzare gli appositi spray contro le blatte – velvetpets.it

Quando le uova schiudono – dopo circa 2-3 settimane dalla deposizione – diventano delle ninfe bianche che crescono fino a diventare adulte dopo circa 6-12 mesi. A questo punto, il problema si aggrava perché le nuove generazioni di adulti cominciano a riprodursi dando vita ad altre centinaia di insetti che infestano l’abitazione, rendendo difficile eliminarle del tutto.

Per evitare che questi insetti invadano la vostra abitazione è importante prendere alcune precauzioni:

  • Tenete sempre puliti gli ambienti della vostra casa soprattutto quelli dove c’è il cibo come cucina e sala da pranzo.
  •  Non lasciate mai cibo fuori dal frigorifero o dai contenitori ermetici.
  • Non lasciate mai piatti sporchi nel lavandino, ma lavateli subito dopo aver mangiato.
  • Svuotate spesso il bidone dell’immondizia soprattutto se contiene rifiuti organici.
  • Tenete chiusa ermeticamente la pattumiera con un coperchio.
  • Pulite spesso gli scaffali della dispensa con acqua calda e aceto per rimuovere eventuali residui di cibo attiranti per questi insetti.

Se nonostante queste precauzioni dovreste trovare una blatta in casa, ecco cosa fare:

  • Non fatevi prendere dal panico ma cercate di rimanere calmi perché se ne vedete una ci sono sicuramente altre decine nascoste nelle vicinanze.
  • Non schiacciatele perché rilasciano un odore nauseabondo, attraente per altri esemplari della sua specie.
  • Usate uno spray specifico contro questi insetti, oppure fatevi aiutare da specifiche imprese che si occupano di disinfestazione.
  • Dopo averla uccisa eliminatela subito, buttandola nella pattumiera esterna, altrimenti attirerà altri insetti in pochissimo tempo
  • Pulite bene tutta l’area circostante con acqua calda e disinfettanti specifici, oppure aceto disinfettante naturale.
Impostazioni privacy