Hai+notato+che+il+cane+ha+il+pelo+opaco%3F+Attenzione%3A+pu%C3%B2+essere+questa+preoccupante+patologia
velvetpetsit
/2024/06/04/hai-notato-che-il-cane-ha-il-pelo-opaco-attenzione-puo-essere-questa-preoccupante-patologia/amp/
Pets Healthy

Hai notato che il cane ha il pelo opaco? Attenzione: può essere questa preoccupante patologia

La salute del nostro amico a quattro zampe è sempre al primo posto nella classifica delle preoccupazioni. Se hai notato il pelo un po’ opaco, potrebbe anche trattarsi di una patologia.

I nostri amici a quattro zampe sono parte integrante della nostra vita. Sono sempre presenti, ci fanno compagnia e ci aiutano ad affrontare le difficoltà quotidiane. Per questo motivo, la loro salute è fondamentale (anche) per il nostro benessere.

Cosa pensare se il cane ha un po’ il pelo opaco – velvetpets.it

Quando un cane si ammala, tra l’altro, non è in grado di comunicarci i suoi disturbi in maniera chiara e precisa. Spesso siamo noi padroni a dover individuare i sintomi che possono indicare una patologia più o meno grave.

Cane col pelo opaco: ecco da cosa può derivare

Se avete notato il cane con il pelo un po’ più opaco del solito, potrebbe trattarsi di gastrite: ecco, quali sono i segnali che possono farci pensare ad un problema di questo tipo? Si tratta di una patologia molto diffusa anche tra gli esseri umani. E’ un’infiammazione della mucosa dello stomaco che può essere acuta o cronica. Anche nei cani questa malattia può manifestarsi con diversa intensità ed essere causata da vari fattori come l’alimentazione scorretta, lo stress o l’assunzione di farmaci.

Il veterinario può consigliare le analisi del sangue prima di diagnosticare la gastrite – velvetpets.it

I primi segnali clinici dell’infiammazione gastrica sono spesso difficili da riconoscere perché comuni ad altre patologie dell’apparato digerente come coliti, enteriti o pancreatiti. I principali sintomi della gastrite nel cane sono:

  • Pelo opaco
  • Perdita dell’appetito
  • Vomito (anche con sangue)
  • Diarrea
  • Dolore addominale (il cane tende a lamentarsi)
  • Disidratazione

Questo elenco non vuole sostituirsi al parere del veterinario, ma semplicemente fornire delle informazioni utili per capire se il proprio animale domestico soffre di questa particolare infiammazione dello stomaco. Se notate uno o più dei suddetti segni clinici nella vostra cagnolina o nel vostro cagnolino non esitate a contattare il veterinario che potrà prescrivere gli esami del caso (emocromo completo, profilo biochimico sierologico e analisi delle feci) per giungere alla diagnosi corretta.

Il trattamento dipenderà dalla gravità dei sintomi e dalle cause scatenanti l’infiammazione dello stomaco del vostro animale domestico. In linea generale, tuttavia, il medico somministrerà al cane una dieta leggera ed equilibrata composta da carne bollita (pollo), riso bollito e carote grattugiate oppure crocchette specifiche per cani con problemi gastrointestinali.

Inoltre, sarà importante evitare lo stress al proprio animale domestico e somministrargli eventualmente farmaci gastroprotettori prescritti dal veterinario come antiacidi naturali (ad esempio il miele) oppure farmaci antinfiammatori specificamente formulati per uso veterinario.

Effettivamente, possiamo dire che la prevenzione gioca un ruolo fondamentale nella gestione della salute dei nostri animali domestici: evitiamo, quindi, di dare loro cibi troppo ‘impegnativi’ o addirittura tossici per loro. Ma soprattutto evitiamo assolutamente di somministrargli farmaci senza prima aver consultato il medico veterinario.

Redazione VelvetPets

Per contattare il team scrivi a redazione@velvetmag.it Seguici su: Instagram Facebook Twitter Linkedin

Recent Posts

Colpo di calore nel cane, non commettere errori: potrebbero costargli caro

Se hai un cane con questo caldo devi fare molta attenzione ai colpi di calore:…

5 ore ago

Piccioni sul balcone: così ho risolto il problema. Metodo che nessuno ha mai provato prima

La piaga dei piccioni in balcone: alcuni consigli utili e un metodo innovativo per liberarsene…

11 ore ago

Zanzare bianche, fai molta attenzione: alcune specie sono pericolose, ecco come riconoscerle

Bisogna fare molta attenzione alle zanzare bianche: alcune possono essere pericolose e bisogna avere le…

17 ore ago

Pesciolini d’argento, ecco perché ne vedi così tanti in casa tua: c’è solo un modo per mandarli via

Cosa attira i pesciolini d'argento in casa e come fare per sbarazzarsi di questi animaletti…

1 giorno ago

Si chiama insetto forbice e si nasconde in questi punti precisi della casa: ecco come scovarlo e liberarsene

In casa vostra potreste imbattervi in questo insettino chiamato insetto forbice: cos'è? Correte dei rischi?…

1 giorno ago

Vorresti vedere delle lucciole nel tuo giardino? Ti svelo il mio trucchetto per attirarle

Volete attirare le lucciole nel vostro giardino per vivere un'emozione speciale grazie a questi splendidi…

2 giorni ago