Attenzione+ai+polpastrelli+del+cane%3A+pu%C3%B2+essere+il+primo+campanello+d%26%238217%3Ballarme+di+qualcosa+di+%26%238216%3Bgrave%26%238217%3B
velvetpetsit
/2024/06/23/attenzione-ai-polpastrelli-del-cane-puo-essere-il-primo-campanello-dallarme-di-qualcosa-di-grave/amp/
Pets Healthy

Attenzione ai polpastrelli del cane: può essere il primo campanello d’allarme di qualcosa di ‘grave’

Guardate bene i polpastrelli del vostro cane: se c’è questo problema potrebbe accendervi un campanello d’allarme

I polpastrelli screpolati, ruvidi e secchi nei cani sono un evento piuttosto comune, soprattutto durante i mesi invernali. In qualità di proprietari, è naturale desiderare di fare tutto il possibile per garantire la felicità e la salute dei nostri compagni pelosi, e ciò include la cura della loro pelle! I polpastrelli, in particolare, sono soggetti a usura, poiché sono costantemente in contatto con il terreno.

Attenzione alle zampe del vostro cane! (Canva) – velvetpets.it

Esistono diverse cause per i polpastrelli secchi e screpolati nei cani. Un colpevole comune è semplicemente il clima. Proprio come i nostri piedi possono seccarsi e screpolarsi durante i mesi invernali freddi e secchi, lo stesso può accadere ai nostri amici canini. L’esposizione a superfici calde, come l’asfalto o la sabbia nei mesi estivi, può anche far seccare e screpolare i polpastrelli. Un’altra causa comune è la mancanza di idratazione. Proprio come noi, i cani hanno bisogno di rimanere idratati bevendo molta acqua per mantenere una pelle sana.

Anche fattori legati allo stile di vita possono giocare un ruolo. Se il tuo cane fa molte passeggiate su superfici dure, questo può causare usura e screpolature dei suoi polpastrelli. Allo stesso modo, cani che sono frequentemente esposti a sostanze chimiche aggressive, come detergenti per la casa o trattamenti per prati, possono sviluppare polpastrelli secchi e screpolati. In alcuni casi, i polpastrelli screpolati possono essere un segno di una condizione medica sottostante, come allergie, carenze nutrizionali o disturbi autoimmuni.

Polpastrelli troppo secchi? Ecco cosa potrebbe avere il tuo cane

Se noti che i polpastrelli del tuo cane sono particolarmente secchi o screpolati, è importante escludere eventuali condizioni mediche sottostanti. Come con qualsiasi segno clinico nei nostri amici a quattro zampe, è sempre meglio sbagliare per eccesso di cautela e consultare il tuo veterinario. Potrebbe essere necessario indagare sulle allergie se i polpastrelli screpolati del tuo cane sono accompagnati da altri sintomi, come prurito, leccarsi o arrossamenti.

Le allergie possono essere ambientali o legate alla dieta e il tuo veterinario può aiutarti a determinare la causa principale delle allergie del tuo cane e raccomandare il miglior corso d’azione. Alcune razze di cani sono anche predisposte a determinate condizioni della pelle, che possono includere polpastrelli secchi e screpolati. Ad esempio, i bulldog sono noti per le loro pieghe cutanee, che possono trattenere l’umidità e creare un terreno fertile per batteri e lieviti, con conseguenti problemi ai polpastrelli.

Guardate bene le zampe del vostro cane (Canva) – velvetpets.it

Oltre alle allergie, i polpastrelli screpolati possono essere un sintomo di infezione, come infezioni fungine o batteriche. I cani con sistema immunitario compromesso o quelli con ferite aperte o tagli sui polpastrelli possono essere più inclini a sviluppare infezioni.

Se noti segni di infezione, come arrossamento, gonfiore, pus o odore sgradevole proveniente dai polpastrelli, è importante portare immediatamente il tuo cane dal veterinario. Oltre a escludere eventuali condizioni mediche sottostanti, il tuo veterinario potrebbe anche essere in grado di raccomandare prodotti topici per aiutare a lenire e curare i polpastrelli secchi e screpolati del tuo cane.

Antonio Papa

Recent Posts

Portare il gatto al mare: cosa bisogna sapere prima di prendere iniziativa

Micio in vacanza: alcuni consigli utili sul modo migliore per godersi una bella giornata al…

4 ore ago

Colpo di calore nel cane, non commettere errori: potrebbero costargli caro

Se hai un cane con questo caldo devi fare molta attenzione ai colpi di calore:…

16 ore ago

Piccioni sul balcone: così ho risolto il problema. Metodo che nessuno ha mai provato prima

La piaga dei piccioni in balcone: alcuni consigli utili e un metodo innovativo per liberarsene…

22 ore ago

Zanzare bianche, fai molta attenzione: alcune specie sono pericolose, ecco come riconoscerle

Bisogna fare molta attenzione alle zanzare bianche: alcune possono essere pericolose e bisogna avere le…

1 giorno ago

Pesciolini d’argento, ecco perché ne vedi così tanti in casa tua: c’è solo un modo per mandarli via

Cosa attira i pesciolini d'argento in casa e come fare per sbarazzarsi di questi animaletti…

2 giorni ago

Si chiama insetto forbice e si nasconde in questi punti precisi della casa: ecco come scovarlo e liberarsene

In casa vostra potreste imbattervi in questo insettino chiamato insetto forbice: cos'è? Correte dei rischi?…

2 giorni ago