Cani+e+olio+di+cocco%3A+5+%28buoni%29+motivi+per+usarlo+con+loro
velvetpetsit
/2017/03/23/cani-e-olio-di-cocco-come-si-usa/amp/
Categories: Pets Healthy

Cani e olio di cocco: 5 (buoni) motivi per usarlo con loro

L’olio di cocco può essere un prezioso alleato per la cura e la bellezza di unghie e capelli. Ma anche gli animali domestici possono godere delle sue proprietà. Ecco i cinque modi per utilizzarlo con i cani

È economico, facile da reperire e salutare per l’uomo. Ma forse non sapevate che l’olio di cocco è un ricco di proprietà benefiche per la salute del vostro compagno a 4 zampe. Sia come alimento, che come pomata. Ecco quindi 5 “situazioni tipo” in cui potete utilizzarlo tranquillamente.

Uno: la buona alimentazione è sinonimo di buona salute. E la regola non fa eccezione per i nostri amici pelosi. Provate ad aggiungere un po’ di olio di cocco a un sano pasto appositamente preparato per loro. Facilita la digestione, fortifica le ossa e rafforza il sistema immunitario. In genere si suggerisce di usarne un cucchiaino al giorno, ma è sempre meglio confrontarsi con un veterinario per avere un’idea precisa sul dosaggio migliore per il vostro peloso. Due: idrata la pelle e tratta una varietà di problematiche della cute del vostro animale domestico. Inoltre, non è un problema se viene leccato via. Favorisce un pelo più lucido e sano, calma il prurito, idrata la pelle secca: basta applicarlo sul punto interessato alcune volte al giorno fino a che non si vedono miglioramenti.

Tre: il pelo del vostro cane sarà molto più sano. Per avere un mantello lucido e fluente basta versare qualche goccia di questo olio vegetale nello shampoo che adoperate. Renderà il pelo più morbido e lucido e aiuterà a idratare la pelle. Se vedete che il pelo rimane troppo grasso, diminuite le dosi. Quattro: grazie alle sue proprietà antivirali, antibatteriche e antimicotiche, l’olio di cocco è un perfetto alleato per le ferite superficiali. Ma non solo: dato che molti cani si leccano le ferite, finalmente non sarà più una preoccupazione, anzi. Se ingerito in piccole quantità, migliora perfino l’alito. Cinque: col passare degli anni le capacità cognitive del cane vanno in declino. Un ulteriore beneficio dell’olio di cocco è che previene l’invecchiamento cerebrale, esattamente come negli uomini. Allo stesso tempo regola ed equilibra il livello di insulina nel sangue, aiutando a ridurre il peso e combattere il diabete.

Photo Credits Facebook

Redazione

Recent Posts

Cani che amano il silenzio: queste razze abbaiano pochissimo e sono perfette per vivere in condominio

Nell'immenso mondo dei cani, esistono razze per tutti i gusti e le necessità. Alcuni amano…

6 ore ago

Tagliare le unghie al cane è più semplice di quanto pensi: devi solo ricordare questi passaggi ed evitare alcuni errori (gravi)

Tagliare le unghie al proprio cane può sembrare un'attività semplice, ma richiede attenzione, cura e…

9 ore ago

Cane che aggredisce un altro cane: come evitarlo, come si viene puniti dalla legge e come curare le ferite adeguatamente

Gli amici a quattro zampe sono noti per essere animali estremamente socievoli e affettuosi. Tuttavia,…

12 ore ago

Usi il Kennel per il tuo cane? Finalmente scopriamo se è giusto oppure no: facciamo chiarezza

Il kennel, spesso percepito negativamente come una gabbia per cani, è in realtà uno strumento…

15 ore ago

Il criceto ti morde? Con questo metodo (eccezionale) non lo farà più: inizia subito

I criceti sono piccoli animali domestici amati da molti, noti per la loro dolcezza e…

18 ore ago

Il gatto miagola continuamente? Le cause possono essere (molto) preoccupanti: non ignorarlo

Il miagolio dei gatti è uno dei modi principali con cui questi affascinanti animali comunicano…

21 ore ago