I+cani+capiscono+quando+piangiamo%3A+ecco+cosa+succede+al+loro+corpo
velvetpetsit
/2020/06/16/i-cani-capiscono-quando-piangiamo-ecco-cosa-succede-al-loro-corpo/amp/

I cani capiscono quando piangiamo: ecco cosa succede al loro corpo

Chi possiede un cane sa perfettamente di cosa stiamo parlando: loro lo sanno, i cani capiscono quand’è che siamo tristi e sull’orlo delle lacrime. Adesso ne abbiamo la certezza matematica, grazie a uno studio scientifico.

È capitato a chi scrive proprio qualche giorno fa, quando un mal di schiena lancinante le ha riempito il viso di lacrime amare. Era notte e, accanto a lei, c’era solo il suo cane, piuttosto preoccupato, che le sedeva accanto e, qualche volta, le dava un bacio. Una scena che non sarà certamente nuova a chi ha la fortuna di dividere la vita e la casa con un animale. Ma, adesso, una ricerca lo comprova: i cani capiscono quando il loro umano soffre.

Lo studio su 24 cani

Lo ha rivelato uno studio condotto da Emily Sanford, della Johns Hopkins University e coordinato da Julia Meyers-Manor. Pubblicato sulla rivista Learning and Behaviour, la ricerca ha coinvolto 24 coppie cane-proprietario (gli animali erano di varie razze e taglia). L’uomo è stato chiuso in una stanza per dare l’idea al cane che fosse intrappolato. Il cane si trovava in una stanza attigua e poteva sentire la voce del suo umano. In metà dei casi al proprietario era stato chiesto di gridare aiuto e fingere di piangere; nell’altra metà dei casi il padrone doveva chiedere aiuto ma canticchiare un motivetto allegro e non piangere.

Gli animali correvano dai proprietari tristi

A quanto pare, è emerso che tutti, ma proprio tutti gli animali, alla richiesta di aiuto del proprietario, si adoperavano per aprire la porta ed entrare nella stanza da dove proveniva la voce del padrone. Ma si è visto che i cani i cui proprietari fingevano di piangere e lamentarsi sono molto più rapidi e penetrano nella stanza in meno di metà tempo degli altri, segno che il pianto del padrone toccava la loro sensibilità e li metteva subito in allerta. Secondo gli autori, questo studio contribuisce a spiegare la psicologia del migliore amico dell’uomo e il motivo per cui questi animali sono degli ottimi aiutanti in situazioni di pericolo quando si tenta di salvare vite umane.

Redazione

Recent Posts

Colpo di calore nel cane, non commettere errori: potrebbero costargli caro

Se hai un cane con questo caldo devi fare molta attenzione ai colpi di calore:…

5 ore ago

Piccioni sul balcone: così ho risolto il problema. Metodo che nessuno ha mai provato prima

La piaga dei piccioni in balcone: alcuni consigli utili e un metodo innovativo per liberarsene…

11 ore ago

Zanzare bianche, fai molta attenzione: alcune specie sono pericolose, ecco come riconoscerle

Bisogna fare molta attenzione alle zanzare bianche: alcune possono essere pericolose e bisogna avere le…

17 ore ago

Pesciolini d’argento, ecco perché ne vedi così tanti in casa tua: c’è solo un modo per mandarli via

Cosa attira i pesciolini d'argento in casa e come fare per sbarazzarsi di questi animaletti…

1 giorno ago

Si chiama insetto forbice e si nasconde in questi punti precisi della casa: ecco come scovarlo e liberarsene

In casa vostra potreste imbattervi in questo insettino chiamato insetto forbice: cos'è? Correte dei rischi?…

1 giorno ago

Vorresti vedere delle lucciole nel tuo giardino? Ti svelo il mio trucchetto per attirarle

Volete attirare le lucciole nel vostro giardino per vivere un'emozione speciale grazie a questi splendidi…

2 giorni ago