Il+cervo+che+vive+per+due+anni+con+un+pneumatico+al+collo%3A+il+VIDEO+del+salvataggio
velvetpetsit
/2021/10/13/cervo-vive-due-anni-con-pneumatico-al-collo-video-salvataggio/amp/
News

Il cervo che vive per due anni con un pneumatico al collo: il VIDEO del salvataggio

Da oltre due anni con uno pneumatico intatto avvolto attorno al collo; questa la storia di un cervo del Colorado che deve aver incontrato l’insolito oggetto da cucciolo e dal quale non è più riuscito a liberarsi. Diversi i tentativi delle guardie zoofile di avvicinarlo per poterlo liberare da quel fardello di 10 kg circa, ma nessun tentativo fino ad ora era andato a buon fine.

Gli ufficiale del Colorado Parks and Wildlife osservavano il cervo ormai da tempo; la sua andatura sembrava piuttosto stanca e il passo non completamente bilanciato a causa del peso attorno al collo. L’animale, di appena quattro anni, vagava tra la fauna del parco e sembrava essersi ormai adattato, suo malgrado, alla presenza dello pneumatico; tuttavia, per evitare di compromettere la salute dell’animale, le guardie zoofile hanno ritenuto opportuno liberarlo da quel peso. Un gesto che è costato al cervo un ‘piccolo’ sacrificio: le sue corna.

Il salvataggio del cervo

Dopo tre tentativi di avvicinare il cervo e liberarlo dallo pneumatico, lo scorso sabato 9 ottobre, le guardie del Colorado Parks and Wildlife sono riuscite a togliere il peso dal collo dell’animale. Durante l’ennesimo incontro vicino a Denver le guardie zoofile sono riuscite a catturarlo e ad aiutarlo; tuttavia, prima di liberare il collo della creatura dalla ruota, i soccorritori hanno dovuto fare diverse prove. Segare l’acciaio dello pneumatico era impossibile, senza rischiare di ferire gravemente l’animale; così l’unica soluzione, estrema ma necessaria, è stato tagliare le corna.

Una perdita non da poco per il cervo, che dovrà aspettare la fine della primavera per vedere ricrescere le sue corna; tuttavia il sacrificio gli ha permesso di tornare ad una vita normale. Forse si perderà la prossima stagione degli accoppiamenti, ma potrà nuovamente godere della totale libertà.

LEGGI ANCHE: Roma “zoo a cielo aperto”, dopo i cinghiali e l’istrice arriva anche il toro

Francesca Perrone

Cultura, Ambiente & Pets Messinese trasferita a Roma per gli studi prima in Scienze della Comunicazione Sociale presso l'Università Pontificia Salesiana, con una tesi su "Coco Chanel e la rivoluzione negli abiti femminili", poi per la specializzazione in Media, Comunicazione Digitale e Giornalismo alla Sapienza. Collabora con l'Agenzia ErregiMedia, curando rassegne stampa nel settore dei rally e dell'automobilismo. La sue passioni più grandi sono la scrittura, la moda e la cultura. Responsabile dei blog di VelvetMAG: VelvetPets (www.velvetpets.it) sulle curiosità del mondo animale e di BIOPIANETA (www.biopianeta.it) sui temi della tutela dell'ambiente e della sostenibilità.

Recent Posts

Il cucciolo di panda non vuole saperne di stare da solo: quello che fa con il suo umano è dolcissimo

Questo cucciolo di panda è dolcissimo, quello che fa intenerisce moltissimo: le immagini dolcissime in…

6 ore ago

Uomo salva un cerbiatto che annega, la loro vita cambia per sempre: risvolto emozionante

È un video davvero tenerissimo ma all'inizio spaventa non poco, un cerbiatto stava annegando in…

6 ore ago

Tieni lontano pulci e zecche dai tuoi animali: i migliori rimedi per prevenire il problema

Pulci e zecche non solo causano irritazioni alla pelle, ma possono trasmettere delle malattie: ecco…

8 ore ago

Cani, meglio collare o pettorina? La parola agli esperti

Cosa è meglio, un collare per cani o una pettorina? Gli esperti hanno elencato i…

9 ore ago

Puglia, il gatto Maneki cade in una grotta di 5 metri: lo straordinario salvataggio che ha tenuto col fiato sospeso i social

Un giovane gatto ha rischiato la vita in una grotta. Per fortuna i soccorritori sono…

11 ore ago

Gatto rapper conquista il web: le immagini sono tutte da ridere – VIDEO

Davvero molto divertente il gattino che fa il rapper: il video è diventato virale e…

13 ore ago