Si può dare il gelato al cane? Meglio se lo fai tu in casa: questi sono i più amati, golosi e rinfrescanti

Con l’arrivo delle giornate più calde, è importante trovare dei modi per rinfrescare anche i nostri amici a quattro zampe.

I gelati per cani fatti in casa rappresentano una soluzione golosa e salutare per far fronte al caldo estivo. Ma come si preparano questi deliziosi snack?

gelato per cani
Meglio fare in casa i gelati adatti al proprio cane – velvetpets.it

E’ più facile di quanto si possa pensare: l’importante è utilizzare ingredienti semplici e nutrienti che faranno sicuramente felice il vostro cane.

Come preparare gelati per cani deliziosi

Per iniziare la preparazione dei gelati per cani, avrete bisogno di alcuni ingredienti base e di un contenitore adatto per congelarli. Gli ingredienti suggeriti sono: latte vegetale, yogurt senza zucchero (ideale per i cani che seguono diete casalinghe), banana, carota, melone e anguria. È importante ricordare che ogni ingrediente è stato scelto non solo per la sua capacità di rinfrescare ma anche per i benefici nutrizionali che apporta alla dieta del cane.

cane bianco che lecca il suo gelato
Se prepari il gelato per il tuo cane in casa, per lui non sarà solo divertente, ma anche salutare – velvetpets.it

La banana è un ottimo ingrediente grazie alle sue fibre, vitamine, minerali ed energia; tuttavia, va data al cane con moderazione. Il melone e l’anguria sono entrambi ricchi d’acqua e nutrienti come le vitamine A ed E; ricordatevi solo di rimuovere i semi prima dell’utilizzo. Infine, la carota non solo aggiunge dolcezza naturale ma porta anche benefici grazie alle sue proprietà antiossidanti e digestive.

Dopo aver raccolto tutti gli ingredienti necessari, si passa alla fase operativa:

1. Tagliate la frutta a pezzetti piccoli o frullatela con un mixer, se preferite una consistenza più cremosa.
2. Mescolate gli ingredienti frullati con lo yogurt senza zucchero, fino ad ottenere un composto omogeneo.
3. Versate il composto nei contenitori da gelato precedentemente preparati.
4. Per rendere il tutto ancora più appetibile inserite degli snack per cani nel composto prima della fase di congelamento: saranno il bastoncino che il vostro amico potrà afferrare per deliziarsi col suo gelato.
5. Coprite ogni contenitore con della carta forno fissata bene con un elastico; fate dei piccoli fori sulla carta forno dove inserirete gli snack/stecchini.
6. Congelate fino a quando i gelati non saranno ben solidificati.

Una volta pronti questi golosi gelati, saranno una vera sorpresa rinfrescante! Non c’è niente di meglio che vedere la gioia nei loro occhi mentre si godono questo premio sotto il sole estivo. Queste prelibatezze fatte in casa sono non solo un modo divertente, ma anche salutare di prendersi cura dei nostri amici pelosi durante le giornate più calde dell’anno, fornendo loro allo stesso tempo importanti nutrienti.

Ricordiamo infine l’importanza della moderazione nell’introduzione dei nuovi cibi nella dieta del cane: pur essendo tutti ingredienti sani, è sempre meglio non esagerare.

Impostazioni privacy