Cocorita: un animale simpatico, vivace e robusto perfetto per chi ha poca esperienza con i pappagallini

Se stai cercando un piccolo animale domestico con un grande cuore, la cocorita è sicuramente un’ottima scelta.

Le cocorite, o parrocchetti ondulati, sono vivaci e affettuosi e, se ricevono cure adeguate e un’ampia dose di attenzione, prospereranno sempre di più. Sono degli ottimi compagni per le persone anziane e per le famiglie. Questi uccelli appartengono alla famiglia Psittacidae. Alcuni di loro appartengono alla sottofamiglia Arinae, tra cui i parrocchetti dalle piume dorate.

Cocorita: caratteristiche, età e provenienza

Le cocorite sono originarie dell’Australia, ma possono provenire anche dal Sud America e dall’Asia. L’ormai estinto parrocchetto della Carolina con un bel piumaggio verde, giallo e arancione era una delle rare specie originarie degli Stati Uniti.

Questi uccelli sono fondamentalmente pappagalli di piccole e medie dimensioni. Sono agili, hanno lunghe code e sono per lo più granivori. Il loro piumaggio è tutt’altro che semplice e spesso è brillante nei toni del verde, blu, giallo o arancione.

Alcune specie sono state allevate per avere colorazioni fantasiose e insolite, come l’albino. Un albino non è solo un uccello bianco, ma un uccello che manca della normale quantità di pigmentazione e spesso ha gli occhi rosa. I maschi e le femmine delle cocorite possono essere distinti dal colore della cera, che è la macchia che si trova nella parte superiore del becco superiore. Quello della femmina è marrone chiaro e quello del maschio è blu.

Un modo per capire l’età di una cocorita è dalle strisce scure sulla sua testa. Gli uccelli più giovani hanno più strisce sulla parte superiore, mentre i parrocchetti più anziani hanno una testa in tinta unita, che di solito è gialla o bianca.

Come trattarle

Questi uccelli sono famosi per essere socievoli, affettuosi, monogami e giocherelloni. Possono formare stormi di centinaia di migliaia di uccelli che volano dalle loro aree a luoghi dove il cibo è abbondante. Molti di questi uccelli selvatici non sono affatto timidi nei confronti degli umani e si appollaiano sulla testa di una persona o prendono prontamente il cibo dalle loro mani.

Sono anche noti per produrre una grande varietà di suoni, sebbene siano sorprendentemente silenziosi quando si nutrono. Tuttavia, quando sono appollaiati o volano, le cocorite possono essere rumorose e produrre suoni come strilli, urla, fischi, sibili, risate e cinguettii. Le cocorite sono in grado di imitare il linguaggio umano.

Tutto e di più su cosa è la cocorita
Cosa sapere sulla cocorita

La gabbia di una cocorita deve essere mantenuta scrupolosamente pulita e l’acqua cambiata quotidianamente. Deve anche ricevere i cibi giusti, che includono una varietà di semi, frutta, verdure a foglia verde e prelibatezze occasionali.

I parrocchetti traggono anche beneficio dall’essere lasciati uscire dalla loro gabbia di tanto in tanto per volare in giro. È importante che il proprietario faccia molta attenzione e dia loro giocattoli con cui giocare.

Impostazioni privacy