La convivenza (impossibile) tra il dalmata e il gattino: il video finisce malissimo

La convivenza tra un dalmata e un gattino è davvero impossibile? Il video che ha conquistato tutti sui social. 

Il cane e il gatto sono davvero nemici? E’ questo uno dei maggiori dilemmi che affligge gli amanti degli animali che vorrebbero poter adottare sia un cane che un gatto. La verità è che la convivenza tra questi due amici a quattro zampe è possibile nonostante appartengano a due specie diverse e abbia caratteri opposti.

Il cane è un animale sociale, mentre il gatto è solitario, ma esistono metodi che ci permettono di farli andare d’accordo.

convivenza dalmata gattino video virale
Il video divertente della convivenza di un dalmata e un gatto (Fonte Instagram @catloversclub) – Velvetpets.it

Il cane in casa avrà l’idea che esiste una gerarchia come nel branco e vedrà il padrone come il capo branco, quindi accetterà l’arrivo di un altro animale se non diventerà geloso. Mentre il gatto è decisamente territoriale, quindi potrà accettare la cosa solo se i suoi spazi non verranno invasi e avrà i punti più importanti della casa intatti come in precedenza.

Spesso, però, durante la convivenza, tra gli animali si sviluppa un rapporto fatto di complicità ma anche di piccole scaramucce come accade nel video che ha per protagonisti un dalmata e un gattino

Dalmata e gattino: il siparietto tra i due che sta spopolando sui social

Nel video pubblicato dalla pagina Instagram @catloversclub vediamo un cane dalmata seduto su un lettino, mentre sta riposando tranquillo. La sua coda scodinzola ripetutamente, probabilmente sta osservando qualcosa che gli fa piacere.

Ma nel frattempo qualcosa va storto, infatti vediamo che sotto di lui è sdraiato un gattino, posizionato sotto una delle sue zampe. La coda invece mentre si muove comincia a colpire la testa del gatto.

convivenza dalmata e il gattino video
Il gatto reagisce male verso il cane – (velvetpets.it)

Mentre il cane scodinzola non si rende conto che probabilmente sta colpendo il felino e comincia a muoverla sempre più velocemente. Inizialmente il gatto non sembra arrabbiarsi ma poi quando comincia ad essere infastidito, decide che è il momento di agire.

Lo vediamo infatti aprire la bocca probabilmente per mordere la coda del cane con l’intenzione di fermarlo. In realtà non riesce a bloccarla e la cosa più che diventare pericolosa, diventa alquanto esilarante. Quando il cane se ne accorge si ferma e controlla che vada tutto bene.

Da quello che abbiamo visto la convivenza tra i due è possibile, a parte qualche battibecco ogni tanto condividono addirittura il cuscino. La cosa che dobbiamo fare per permettere ciò è farli conoscere sin da piccoli. Inoltre per farli comunicare meglio si dovrebbero far giocare assieme, in questo modo impareranno a convivere.

Inoltre entrambi, a meno che non vorranno stare assieme, dovranno avere il loro spazio cosicché non litighino. Come ultima cosa bisogna evitare di creare gelosie tra i due e controllare sempre che la loro relazione stia andando nel verso giusto. Del resto, non sono rari i casi in cui cane e gatto diventano migliori amici scambiandosi anche abbracci.

Impostazioni privacy